-1°

il caso

Crisi idrica, pomodoro in grande difficoltà. Preoccupati agricoltori e trasformatori

Pomodori
Ricevi gratis le news
2

Il pomodoro da industria è una delle colture maggiormente colpite dalla crisi idrica che sta interessando tutto il Nord Italia con scenari drammatici in particolare nelle province di Parma e Piacenza dove nel 2017 – contraddistinto dalla terza primavera più calda di sempre dal 1830 ad oggi - c’è stato un calo delle precipitazioni superiore al 50% della media con la falda acquifera che si presenta più bassa di 1,26 metri.
Per fare il punto della situazione e parlare di strategie, immediate e di lungo periodo, il comitato di coordinamento dell’OI Pomodoro da industria del Nord Italia – circa 26mila ettari coltivati nella sola Emilia Romagna – incontrerà domani (venerdì 23 giugno) alle 12 l’assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli.
Saranno presenti tutti i soggetti della filiera: organizzazioni di produttori, cooperative, industrie di trasformazione private ed organizzazioni agricole professionali.
“La situazione è molto preoccupante – spiega Tiberio Rabboni, presidente dell’OI -. L’assenza di precipitazioni nel periodo primaverile e l’attuale prolungata siccità con scarsissime disponibilità di risorse idriche stanno mettendo in forte difficoltà la coltivazione del pomodoro, coltura per la quale possono originarsi gravissimi problemi saltando anche solo un turno di irrigazione. Ma ad essere preoccupata, e non solo per la qualità del prodotto coltivato in campo, è anche la componente industriale che ha bisogno di acqua durante la fase di lavorazione e di trasformazione della materia prima. La filiera – aggiunge Rabboni - ha fatto passi importanti negli ultimi anni, in merito all’efficienza nella gestione della risorsa idrica in particolare con tecniche di irrigazione a goccia, ma servono altri provvedimenti in merito ai quali ci confronteremo con l’assessore Caselli che ha prontamente accettato di incontrare la nostra filiera per illustrare quanto si sta facendo in Regione per risolvere i problemi della siccità, in particolare dopo la dichiarazione dello stato di emergenza regionale ed in attesa di sviluppi in merito alla richiesta avanzata al Governo per il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • the mari

    22 Giugno @ 23.11

    i cambiamenti climatici in corso da trentanni non sono una improvvisa e imprevedibile emergenza.... quelle colture probabilmente non sono piu sostenibili nel nostro territorio.

    Rispondi

    • 22 Giugno @ 23.16

      (dalla redazione) Non è tutto così drammatico per fortuna.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

anteprima gazzetta

Inquinamento: "Non solo auto, ma uno stile di vita non più sostenibile"

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Just eat

Healthy food: Parma nella top ten in Italia

ICT

Cedacri acquisisce Oasi da Nexi

s. leonardo

Materiale ferroso sulla strada: paura in tangenziale Nord

droga

Arrestato lo spacciatore degli studenti

2commenti

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo. Ma non tutti i comuni accolgono

4commenti

calciomercato

Parma, termina (anticipatamente) il prestito di Deiola che torna al Cagliari

12 tg parma

Rischio neve anche in città da domani sera Video

gazzareporter

Parcheggio off road allo Spip

1commento

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»