15°

il caso

Crisi idrica, pomodoro in grande difficoltà. Preoccupati agricoltori e trasformatori

Pomodori
Ricevi gratis le news
2

Il pomodoro da industria è una delle colture maggiormente colpite dalla crisi idrica che sta interessando tutto il Nord Italia con scenari drammatici in particolare nelle province di Parma e Piacenza dove nel 2017 – contraddistinto dalla terza primavera più calda di sempre dal 1830 ad oggi - c’è stato un calo delle precipitazioni superiore al 50% della media con la falda acquifera che si presenta più bassa di 1,26 metri.
Per fare il punto della situazione e parlare di strategie, immediate e di lungo periodo, il comitato di coordinamento dell’OI Pomodoro da industria del Nord Italia – circa 26mila ettari coltivati nella sola Emilia Romagna – incontrerà domani (venerdì 23 giugno) alle 12 l’assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli.
Saranno presenti tutti i soggetti della filiera: organizzazioni di produttori, cooperative, industrie di trasformazione private ed organizzazioni agricole professionali.
“La situazione è molto preoccupante – spiega Tiberio Rabboni, presidente dell’OI -. L’assenza di precipitazioni nel periodo primaverile e l’attuale prolungata siccità con scarsissime disponibilità di risorse idriche stanno mettendo in forte difficoltà la coltivazione del pomodoro, coltura per la quale possono originarsi gravissimi problemi saltando anche solo un turno di irrigazione. Ma ad essere preoccupata, e non solo per la qualità del prodotto coltivato in campo, è anche la componente industriale che ha bisogno di acqua durante la fase di lavorazione e di trasformazione della materia prima. La filiera – aggiunge Rabboni - ha fatto passi importanti negli ultimi anni, in merito all’efficienza nella gestione della risorsa idrica in particolare con tecniche di irrigazione a goccia, ma servono altri provvedimenti in merito ai quali ci confronteremo con l’assessore Caselli che ha prontamente accettato di incontrare la nostra filiera per illustrare quanto si sta facendo in Regione per risolvere i problemi della siccità, in particolare dopo la dichiarazione dello stato di emergenza regionale ed in attesa di sviluppi in merito alla richiesta avanzata al Governo per il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • the mari

    22 Giugno @ 23.11

    i cambiamenti climatici in corso da trentanni non sono una improvvisa e imprevedibile emergenza.... quelle colture probabilmente non sono piu sostenibili nel nostro territorio.

    Rispondi

    • 22 Giugno @ 23.16

      (dalla redazione) Non è tutto così drammatico per fortuna.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

America's Got Talent COURTNEY HADWIN

MUSICA

Courtney, una voce pazzesca per il un video da record

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

FATTO DEL GIORNO

Il 10,5% delle auto a Parma è Euro3: presto problemi per migliaia di persone

1commento

GAZZAREPORTER

Malore in taxi: ambulanza in piazza Garibaldi Foto

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

3commenti

mezzani

Auto finisce ruote all'aria: conducente "miracolato"

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

Giovani

A Parma 19 «eremiti sociali» rifiutano di andare a scuola

economia

Barilla conferma: "Interessati a un ramo d’azienda di Pasta Zara"

PARMA

Online l’archivio storico della Barilla: digitalizzati oltre 35mila tra oggetti, foto, video e pubblicità

Il sito contiene la memoria di 141 anni del gruppo di Pedrignano

RIESAME

Il pm: «Censi deve andare in carcere: ha violato i divieti e può commettere nuovi reati»

1commento

COLLECCHIO

Mariano Scauri, l'emozione di una voce contro la disabilità

polizia

Spaccio, furti, violenza: cinque espulsioni in pochi giorni a Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

1commento

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

aste

Storica asta dei gioielli di Maria Antonietta (venduti dai Borbone Parma) Foto

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman