-1°

14°

EVENTO

Baseball, la musica dei giovani

Al Paganini il «Gala dei diamanti». Il presidente Fraccari: «I nostri ragazzi ci aiuteranno a battere la crisi»

Galà dei diamanti

Galà dei diamanti

Ricevi gratis le news
0

 

Andrea Ponticelli
Guarda avanti, il movimento del baseball e del softball italiano. E grazie anche a Davide Locatelli, il pianista 21enne diventato testimonial della nazionale, dal palco del Paganini si è sprigionato durante il Gala dei diamanti l'incanto di una musica celestiale perchè basata sulla bellezza del movimento giovanile, «una base consistente che - ha detto il presidente federale Fraccari - ci consente di avere sempre più fiducia nel futuro».
A dispetto di tutte le difficoltà, nonostante la crisi «che ha trasformato il 2013 in un anno faticoso». Ma il «nostro movimento ha saputo reagire». E i risultati ottenuti, specialmente a livello di nazionali, sono stati «eccezionali. Ancor più - ha sottolineato nel suo intervento il presidente federale - «perchè frutto di un progetto iniziato alcuni anni fa, basato sullo sviluppo dei settori giovanili attraverso la valorizzazione dell'Accademia», la struttura di Tirrenia nata proprio dieci anni fa che ha sfornato giocatori entrati anche nel grande giro internazionale.
Ecco, il Gala è diventato così una festa dei giovani. Pur senza naturalmente ignorare le squadre che hanno vinto i campionati nazionali; gli azzurri e la loro splendida esperienza al World Baseball Classic; i veterani indotti nella Hall of Fame; e ancora, i migliori giocatori della stagione.
Ma l'entusiasmo più grande, più vibrante, più bello lo abbiamo avvertito quando sul palco sono saliti gli under. A cominciare dai campioni d'Europa under 18: «l'esempio più lampante di quanto sia buono il tessuto giovanile del nostro baseball», prestando fede alle parole del loro manager Gianguido Poma che ha rievocato «un trionfo conquistato partita dopo partita, con ragazzi che giorno dopo giorno hanno dato sempre di più».
Nel segno dei giovani, nel segno di Parma. In molti dei successi conquistati dalle nazionali giovanili il contributo dei nostri ragazzi è stato, se non fondamentale, certamente importante.
E allora è stata festa anche per il folto gruppo delle ragazze parmigiane nella nazionale allenata da Carlo Ferrari che ha vinto a Collecchio il «Romeo Youth Trophy». E allora è stato bello vedere questo abbraccio tra le generazioni, con Massimo Romeo - «capite cosa ha fatto per il softball se pensate che gli è stato dedicato un campionato europeo» - che si coccolava le sue bambine. E allora è stato commovente vedere sorridenti le Cadette dell'Emilia Romagna allenate da Corrado Borghi, ancora adesso felici per l'esperienza vissuta alle Junior League World Series di Tampa in Florida. E allora è stato una gioia vedere i Cadetti dell'Emilia Romagna allenati da Stefano Chiuri, mentre indossavano la casacca delle Senior World Series con lo stesso orgoglio di quando l'hanno indossata a Bangor, nel Maine.
E allora è stato un trionfo di colori vedere le Ragazze del Sala softball portare la medaglia vinta come campionesse d'Italia ragazze sulla felpa della società. E allora è stato un trionfo della felicità i volti sorridenti dell'Old Parma Taurus, promossa nella massima serie.
Ma dato che noi parmigiani siamo sciovinisti, abbiamo messo il nostro zampino anche in altri due titoli. E' nato a Felino Antonio Zaccomer, il presidente del Pool 77 Bolzano campione d'Italia Allievi; e qualche anno fa Massimo Fochi ha inaugurato il diamante delle Pantere di Potenza Picena in provincia di Macerata, la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie B.
Non solo giovani, tuttavia. Nel segno di Parma anche la «nazionale» espressa dai voti sul sito specializzato baseball.it. Orlando Munoz ha vinto il premio «Cameroni» come manager dell'anno; Josè Sanchez e Alex Sambucci del Cariparma sono stati eletti miglior lanciatore e miglior prima base; Riccardo Bertagnon e Leo Zileri, accasati a Rimini ma con una lunga storia parmigiana alle spalle, sono diventati il miglior ricevitore e il miglior esterno del campionato.
Non solo giovani, tuttavia. Nel segno di una storia lunga oltre sessant'anni gli «indotti» nella Hall of Fame. Con Gandolfi, Pellacini e Carlito Passarotto che hanno rievocato quel mondiale '71 a Cuba. Ricordi entusiasmanti di un baseball che sa guardare avanti senza dimenticare le sue glorie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Chiara Amarù: «Rosina oggi sarebbe molto social»

Intervista

Chiara Amarù: «Rosina oggi sarebbe molto social»

La luna e il ponte de Gasperi La "Superluna": foto dei lettori

Gazzareporter

La luna e il ponte de Gasperi La "Superluna": foto dei lettori

Acquolina: quelli che  si incontrano  in via D'Azeglio - Fotogallery

feste pgn

Acquolina: quelli che si incontrano in via D'Azeglio Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Leoni

Trattoria Leoni

CHICHIBIO

Trattoria Leoni, la buona cucina della tradizione parmigiana

Lealtrenotizie

Oltre 400mila euro scomparsi: altri tre amministratori nei guai

CONDOMINI

Oltre 400mila euro scomparsi: altri tre amministratori nei guai

4commenti

PROVINCIA

La popolazione del Parmense supera quota 450mila abitanti. Gli stranieri sono il 14,2%

Gli abitanti sono 452.015 (+0,48%). Il numero di stranieri residenti è oggi il più alto della storia: 64.209

LUTTO

Il baseball parmigiano piange Ismaele Fochi

Soragna

Truffe, nei guai un finto corriere

PARMA

In fiamme la cappa: paura alla pizzeria "La brace" in via Abbeveratoia

CARABINIERI

Tentano il furto a Neviano: due albanesi arrestati a Vezzano sul Crostolo

'NDRANGHETA

Processo «Stige», chiesti 8 anni di condanna per l'imprenditore Gigliotti

PARMA

Radio Taxi: risolti i problemi tecnici, il centralino funziona regolarmente

COLORNO

Il "Re del Po" di Boretto raccontato in foto: Erika Sereni espone a Fotografia Europea Foto

"L'isola di Pan o un altro Po" farà parte del circuito Off della manifestazione reggiana

Lutto

Addio a Ivaldi, uomo di fede e d'impresa

Sorbolo Mezzani

Strade dissestate, stanziato mezzo milione

SORAGNA

Servizi Italia investe in una startup che sviluppa app e siti per il settore lavanderia

Calcio

D'Aversa nel club dei «centenari»

SERIE A

Tre sondaggi... in uno per votare "i migliori" del Parma di questa stagione

Sant'Ilario

Sfondano la vetrata e puntano al cambiamonete ma sono costretti a fuggire a mani vuote

L'arrivo dei carabinieri ha mandato a monte un furto in un bar di via Roma

VARSI

Addio a Jessica Busi, aveva 34 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LE NOSTRE IMPRESE

Carlo Rocchi: "Così Mahle scommette su Parma"

di Patrizia Ginepri

EDITORIALE

Silvio, Matteo e il bisogno di un accordo dopo la rissa

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Richiedenti asilo spacciavano vicino alla scuola di Montecchio. Salvini: "Saranno espulsi"

MODENA

Traffico di migranti: 5 arresti a Carpi

SPORT

Calciomercato

Juve, uno tra Dybala e Douglas Costa ai saluti

MOTORI

Mick Schumacher: "Il paragone con papà Michael non mi pesa, è il più grande"

SOCIETA'

PARMA

Giornate Fai: il Palazzo del Giardino e Palazzo Rangoni spalancano le porte Video-lancio

GUSTO LIGHT

La ricetta di primavera - Crema di asparagi al basilico

MOTORI

IL TEST

Come va l'ibrido Plug-In? Scopriamolo con Mitsubishi Outlander

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)