15°

Basket

Lavezzini, ecco la Kritscher

La 24enne americana è il primo acquisto della formazione gialloblù. E' un pivot "puro" che garantisce un ottimo lavoro di sistanza sotto canestro. Olivieri: "Ha già giocato in Europa, sono sicuro che si inserirà in fretta"

Lavezzini, ecco la Kritscher

Megan Kritscher

Ricevi gratis le news
0

E’ la 24enne lunga americana Megan Kritscher il primo acquisto del Lavezzini per la stagione 2014-15. La società di via Lazio ha infatti definito l’accordo con quello che sarà il pivot destinato a prendere la non semplice eredità di Victoria Macaulay.
Un contratto firmato e controfirmato nella notte tra giovedì e venerdì, tanto che la sua agenzia la Global 1 Sports lo dava per definito nella homepage del sito già in quei giorni. Per questioni puramente tecniche, però, il Basket Parma ha ufficializzato ieri il suo ingaggio.
Un centro «puro»
Nata a Woodland in California il 10 ottobre 1989, Kritscher è un centro puro di 1.95 che ad un primo colpo d’occhio può ricordare Rebecca Tobin, scoperta dal Lavezzini nell’estate 2011, vista a Parma solo per una piccola parte di stagione e da allora confermatasi una solida certezza nel panorama continentale (oggi a Miskolc in Ungheria). E la speranza è che in qualche modo anche la scommessa Kritscher possa essere vinta, considerando che ci si trova di fronte ad una ragazza che non è appena uscita dal College, ma ha già trascorso un’annata in Europa tra Polonia e Germania: «Questo può essere un vantaggio sia per lei che per noi – spiega il coach gialloblù Massimo Olivieri – e la aiuterà ad inserirsi con maggiore facilità in una realtà ed un campionato che comunque non conosce. Il fatto di non arrivare direttamente dal College va reputato appunto come un aspetto positivo». La sua carriera parla degli esordi nella Pioneer High School, prima dell’approdo all’Università di Santa Barbara (dal 2008 al 2010). Quindi lo stop di un anno per il cambio di College e il trasferimento alla Sacramento State University.
Nel torneo 2011-2012 chiuderà con una media di 3,3 punti e 2,5 rimbalzi a gara, migliorando nell’ultimo anno (2012-13) con 6,9 punti e 5,2 rimbalzi e mettendo in mostra la sua caratteristica principale di stoppatrice (4° assoluta in tutta la Ncaa). Nell’estate del 2013 approda in Polonia a Konin (5,1 punti) per poi trasferirsi a stagione in corso nella Serie B tedesca ad Hannover (6,5).
Pochi punti, tanta sostanza
In pratica una giocatrice di sostanza a cui non si potranno chiedere troppi punti, ma dalla quale ci si attende tanto lavoro sporco e attenzione difensiva, con la prospettiva di creare spazi per le compagne e per altri terminali offensivi: «E’ una vera lunga – prosegue Olivieri - ottima atleta, dinamica, in grado di correre bene per tutto il campo. Sa lavorare sui pick&roll ed ha comunque in questa situazione di gioco un buon tiro fronte a canestro. Spalle a canestro, invece, deve crescere, ma il suo modo di muoversi e la sua struttura ci permetteranno di utilizzarla come arma tattica e di sfruttare il suo lavoro e i suoi scarichi per le compagne». Proprio in tale ottica sono attese le future mosse del presidente Bertolazzi perchè l’eventuale salto di qualità del Lavezzini dipenderà molto dalla tipologia delle ulteriori due straniere che verranno ingaggiate. La guardia-play dovrà per forza avere caratteristiche offensive, al pari dell’ala pivot che prenderà il posto di Harmon. Per quest’ultimo ruolo la logica vuole che si tratti di un’atleta comunitaria. Per quanto riguarda le italiane, invece, in attesa delle firme di Corbani e Franchini, ancora non del tutto certe, è sicura la partenza sia di Vian (lo si era già capito al termine della stagione) che di Ngo Ndjock. Così come Zanoni ha già avuto richieste da altri club di A1 e assai difficilmente rimarrà a Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

InstameetParma32 a Sala Baganza

fotografia

"Instameet" alla Rocca di Sala Baganza: appassionati di Instagram alla scoperta del castello

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emidio Pepe»

di Andrea Grignaffini

2commenti

Lealtrenotizie

Incidente a Porporano

incidente

Schianto frontale lungo strada Argini a Porporano: due feriti

autostrada

Schianto tra due tir e un'auto sull'A1 tra Fiorenzuola e Fidenza: un morto Video

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

2commenti

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

pallamano

Azeta, trionfo al vertice allo scadere, esplode la festa Le foto

+Europa - Italia in Comune

Pizzarotti a Roma per parlare delle elezioni europee

COMUNE

"Langhirano dreaming": un video racconta le eccellenze della zona

traffico

Oggi l'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

3commenti

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

1commento

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

SORAGNA

Marito e moglie indiani nascondevano in casa droghe di ogni tipo

FIDENZA

Differenziata record, la tariffa dei rifiuti sarà meno cara

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuori i cattivi maestri: i genitori

di Vittorio Testa

EDITORIALE

Voto locale, tendenze nazionali

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

Procura

Circoncisione in casa a Reggio, bimbo morto, il padre: "Me l'ha chiesto Dio"

1commento

carabinieri

Stuprano una babysitter 19enne e filmano gli abusi: tre fermi a Catania

SPORT

Sabato

Al Lanfranchi la finale di Coppa Italia di rugby. il "sogno" di Manghi Videointervista

formula uno

La Ferrari ufficializza: Schumi jr farà il test in Barhain

SOCIETA'

paura

Incendio in A10, gli automobilisti davanti alle fiamme in galleria

spazio

La Nasa cancella la passeggiata spaziale di sole donne: mancano le tute

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video