-1°

20°

dilettanti

Cavasin vince la Parma-La Spezia

Il vicentino ha avuto vita facile nel regolare il gruppetto dei venti fuggitivi

Cavasin vince la Parma-La Spezia
Ricevi gratis le news
0

Non ha neppure abbozzato un sorriso, Daniele Cavasin, mentre tagliava a braccia alzate, da vincitore, il traguardo della 20ª Parma-La Spezia. Perché ormai, per come si era messa la corsa, era sicurissimo di vincere. Lo avrebbe stupito il contrario, semmai.
Su venti corridori, quelli che componevano il gruppo di testa, Cavasin, vicentino classe ‘88 della Zalf al terzo successo stagionale, era infatti il più forte in volata. Per di più poteva contare su due ottimi compagni di squadra, Eughert Zupa (albanese che vive a Scandiano e si allena con Adriano Malori) e Nicola Toffali.
Ma non è tutto, perché a trecento metri dal traguardo, all’ultima curva secca che immetteva sul rettilineo finale, Nardelli della Gavardo Tecmor ha avuto l’idea, pessima, di infilarsi alla ruota del trenino Zalf, perdendo l’equilibrio e facendo «deragliare» chi lo seguiva: troppa grazia per poter rifiutare. La vittoria, servita dalla sorte su un piatto d’argento, è stata comunque strameritata. Cavasin, non più giovanissimo per la categoria, sogna per l’anno prossimo il passaggio fra i professionisti, ma intanto si gode questo successo, nella gara organizzata dalla Parmense in collaborazione con il Vc Bottagna (valida anche come Trofeo Universalflex, Gp Tre Colli, e Memorial Mauro Pecunia, Graziano Battistini e Lucio Rosaia) in una giornata baciata dal sole fin dalla partenza in piazza Garibaldi: a una decina di giorni dal passaggio del Giro, il centro ha rivissuto una fulminea ma festosa appendice ciclistica, con la carovana sfilata in via Repubblica, sullo Stradone, a Santa Croce e poi sulla via Emilia, verso San Pancrazio, prima di puntare Madregolo e Collecchio, sullo stesso percorso della Collecchio-Savona, 11ª tappa del Giro. A Fornovo è nata la più importante fuga di giornata: ne faceva già parte un irriducibile Zhupa, con altri due reggiani, Cerio e Pelizzola, poi Tonelli, Valdinosi, Bardelloni, Moret e Belluschi. Gli otto accumulavano un vantaggio che toccava i 3’20”, poi iniziava a scendere sulla salita del Cento Croci. Tanto che, prima della cima, venivano ripresi uno dopo l’altro. E anche stavolta, come dieci giorni fa al Giro, nella prima parte della discesa non sono mancate le cadute (nel fosso anche Davide Martinelli, senza conseguenze). Tra Varese Ligure e Borghetto Vara si formava il gruppo di una ventina di corridori che si presentava compatto fra le strade di La Spezia. La sbandata finale penalizzava, su tutti, Thomas Pinaglia e Francesco Rosa, rispettivamente secondo e terzo, ma anche il reggiano Mirco Maestri, buon velocista, che ha chiuso sesto, alle spalle di Zhupa e Toffali, co-protagonisti di una giornata da ricordare.


Ordine d’arrivo

1. D. Cavasin (Zalf Euromobil Desiree Fior) 148 km a 44,3 km/h

2. T. Pinaglia (Gragnano S.C.) st

3. F. Rosa (Colpack) st

4. E. Zhupa (Zalf) st

5. N. Toffali (Zalf) st

6. M. Maestri (General Store) st

7. R. Halilaj (Named Ferroli) st

8. D. Brasi (Pala Fenice) st

9. G. Bocchiola (Viris Maserati) st

10. D. Tintori (Gragnano S.C.) st

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

1commento

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

Lealtrenotizie

Bolzano al top,Roma indietro nella hit della bella vita

Indagine Italia Oggi

Qualità della vita, Bolzano sempre al top. Parma sale un gradino ed è sesta

SOLIGNANO

Brutta caduta per un endurista: soccorso nei boschi di Specchio

NOCETO

Borghetto, disinnescata la maxi bomba americana: gli evacuati tornano a casa Video Foto

Tutte le precauzioni per chi vive oltre il raggio di evacuazione totale

SAN SECONDO

Addio a «Filli», era stato assessore

Parma calcio

Sondaggio - La coppia-gol che ci ha fatto sognare di più? Ça va sans dire Chiesa-Crespo. I risultati

WEEKEND

Passeggiata fra i misteri di Parma, gara di torte, November Porc a Zibello: l'agenda

EMERGENZA DROGA

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

6commenti

SORAGNA

Addio Simone, lattoniere esperto e norcino per passione. Aveva 36 anni

IL CASO

Scuola Racagni, palestra inagibile

1commento

INIZIATIVA

Zibello, tutti pazzi (e golosi) per November Porc Foto

commercio

Barilla center, da gennaio cambia pelle con un nuovo progetto architettonico

solidarietà

"Un gol per Giocamico": al Tardini la sfida con i campioni indimenticati Foto

San Polo di Torrile

Piccoli vandali crescono a scuola: gli adulti s'interrogano

1commento

BUSSETO

Madonna dei Prati, crolla parte del tetto del santuario

12Tg Parma

Domenica ecologica: stop al traffico dalle 8,30 alle 18,30 Video

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché è giusto ricordare la guerra dei nostri nonni

di Michele Brambilla

IL DISCO

Emerson Lake & Palmer, ufficiali e gentiluomini

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

terremoti

Scossa di magnitudo 4.2 (e paura) nel Riminese

SAN POLO D'ENZA

Nascondeva la droga sotto il sedile dell’auto: denunciato 20enne

SPORT

moto

Sfreccia in A14 sul suo Suv e, fermato, oltraggia gli agenti: denunciato Fenati

motori

MotoGp: Dovizioso vince a Valencia sotto il diluvio

SOCIETA'

Roma

Ecco come agiscono due giovani borseggiatrici: una arrestata, l'altra è minorenne

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

MOTORI

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni

moto

Yamaha 3CT, il tre ruote di mezzo