21°

Baseball

Il Sala comincia alla grande. Collecchio ko a Piacenza

Nei play-off di serie A federale in gara-1 importante successo dei gialloblù a Foggia. Stamattina si replica

Il Sala comincia alla grande. Collecchio ko a Piacenza
Ricevi gratis le news
0

Matteo Desimoni

Il Sala Baganza ottiene un’importante vittoria di misura (2-1) sul difficile campo del Foggia e lo raggiunge in testa alla classifica del girone 1 dei play-off.
Sugli scudi sicuramente i due lanciatori Fornasari e Leoni, ottimi nel contenere in sole cinque valide un line-up ritenuto alla vigilia particolarmente ostico. Davide è rimasto sul monte di lancio per oltre sette riprese, condotte con grande personalità, nel corso delle quali non sono comunque mancati i momenti di difficoltà, risolti grazie alla buona prova della difesa che ha per l’occasione beneficiato anche del contributo di Federico Comelli.
Al terzo inning dopo la valida colpita da Zappone, il doppio gioco sulla battuta di Bove è risultato provvidenziale perché il seguente doppio colpito da Carbone avrebbe permesso al Foggia di segnare dimezzando il doppio vantaggio ottenuto dalla squadra gialloblù nella ripresa precedente in virtù delle segnature di Filippo Comelli, autore di un singolo, sulla valida colpita da Pesci e di Ferretti, a punto su rubata in contemporanea con l’assistenza in prima del ricevitore Fortunato, dopo lo strike-out di Mulazzi.
Poi il Sala Baganza, che avrebbe potuto allungare al terzo inning, quando Daraio è stato eliminato a casa base, ha stretto i denti e si è difeso dal ritorno dei padroni di casa che alla quinta ripresa sono riusciti ad accorciare le distanze approfittando di due errori difensivi.
Nelle riprese finali è salito in cattedra Leoni, che al settimo, facendo battere a Bove una lenta rimbalzante su Filippo Comelli ha risolto una situazione potenzialmente pericolosa, perché i pugliesi avevano portato i corridori in prima e terza, con due battute valide.
Poi, pur concedendo una battuta valida, ha realizzato i tre strike-out che hanno di fatto spento le velleità della compagine foggiana.
Stamattina è in programma il secondo incontro e la squadra di Finetti punta senza mezzi termini a completare una doppietta che la lancerebbe in testa al girone.

 

Gianfranco Carletti

Trasferta amara invece per il nove collecchiese che sul diamante di Piacenza ha subito una bruciante sconfitta in gara-1. Una gara dai due volti: dominata dal nove di Ceccaroli sino alla settima ripresa (punteggio di 3-1 a suo favore) e poi l’inaspettato crollo all’ottava ripresa quando sul monte Dazzi è stato rilevato da Guarda che a sua volta è stato sostituito da Dallaturca. Mentre Dazzi ha disputato una buona partita riuscendo contenere, ben coadiuvato dalla difesa, le sfuriate locali, Guarda è stato toccato più volte riuscendo solamente ad avere un momento di ripresa solo dopo che i padroni di casa erano andati a segno ben cinque volte.
Anche Dallaturca è stato condizionato dalla valida iniziale riuscendo solo a tratti a riprendere il controllo. Nel box di battuta i collecchiesi hanno ottenuto otto valide, una in meno dei padroni di casa, riuscendo però solo a tratti ad avere la necessaria continuità. Le valide, tutti singoli, portano le firme di sette giocatori diversi con il solo Lanfranchi ottenerne due.
La media più alta è di Cattani, finito a quota 500, seguito da Lanfranchi a quota 400.
Un vero peccato perché la partita si era incanalata nel migliore dei modi per i collecchiesi che, dopo aver subito alla quarta ripresa il punto ad opera di Riccò, sono riusciti a trovare il giusto equilibro andando a segno due volte nella ripresa successa.
In tale circostanza Zanichelli ha battuto valido per poi completare il giro sulle basi grazie alla valida di Pessina che a sua volta è andato a punto sulla battuta di Lanfranchi. Nel corso del settimo attacco il Collecchio ha conquista l’altro punto: Cattani raggiunge la prima base per essere stato colpito dal lanciatore Bertolini e quindi ha completato il giro grazie alla valida del ricevitore olandese Van Heydoorn.
I padroni di casa hanno rivolto a loro vantaggio l’incontro con un’ottava ripresa alla grande: otto i punti conquistati a suon di cinque valide e con il box di casa approfittare del poco controllo del monte avversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

A Radio Parma il gruppo bolognese "Il vaso di Pandora"

RADIO PARMA

Il gruppo "Il vaso di Pandora" torna con il simpatico video "Il Signor Distruggile": video-intervista

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cambio deleghe in Giunta

CONSIGLIO COMUNALE

Tassa rifiuti, è scontro sull'aumento dei costi

Voto contrapposto, maggioranza compatta. Giunta, cambio di deleghe per 4 assessori

1commento

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

Anteprima Gazzetta

Domani è il grande giorno degli Azzurri al Tardini

traffico

L'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità in vigore martedì

PIACENZA

Rissa in campo fra 16enni: il padre di un giocatore del Pallavicino va in campo e cerca di colpire un ragazzo

E' successo a Mortizza (Piacenza) durante Libertaspes-Pallavicino, partita del campionato Allievi interprovinciali

4commenti

calcio

Semifinale Viareggio Cup, Parma che peccato: passa il Genoa 3-2 in rimonta

2commenti

ITALIA

Azzurri in visita all'oncologia pediatrica di Parma

Mancini, Chiellini e Kean passano la mattinata con i bimbi ricoverati

VIA ZARA

Coppia sventa un'aggressione a una donna

1commento

Gazzareporter

"Arriva il vento? Alle 17,20 chiuso il Parco Ducale": foto del lettore Massimo Mari

POLIZIA

Circoncisione: un altro bimbo morto nel Reggiano. Si cerca un "santone", indagini anche a Parma e Modena

A novembre morì un bimbo di 6 mesi. Si cerca un "santone" della comunità africana, che è latitante

3commenti

12 tg parma

Clima: Parma tra le peggiori in Italia secondo il Sole 24 Ore Video

AMBIENTE

Le parmigiane che vogliono salvare il pianeta insieme a Greta

1commento

ROCCABIANCA

Incidente a Ragazzola: muore un motociclista cremonese di 55 anni Video

GIORNATE FAI

Palazzo Ducale il secondo bene più visto in Italia: 6500 presenze

Al primo posto la sede della Banca d'Italia di Bari

PARMA

Cartello «da paura» in via Garibaldi... ma non è a difesa della zona a traffico limitato Foto

1commento

Parma

Consiglio notarile: confermati Beatrice Rizzolatti, Pietro Sbordone e Cecilia Renzulli Foto

Il presidente Almansi: ”Continueremo a operare per essere sempre più vicini ai cittadini”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: Londra sul piano inclinato

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Come è scivolosa la Via della Seta

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

MILANO

Corona torna in carcere: "Anche il comportamento con Riccardo Fogli viola le prescrizioni per l'affidamento"

2commenti

BOLOGNA

Malore sul campo da calcio: muore un ragazzo di 22 anni

2commenti

SPORT

CALCIO MALATO

Frasi sessiste su una guardalinee donna, sospeso giornalista

antitrust

Stangata sulla Nike: l'Unione europea limita la vendita delle magliette dei calciatori

SOCIETA'

Apple

Tim Cook lancia le news a pagamento, una carta di credito e il servizio di streaming video

sos animali

Chi vuole adottare il cane Ty?

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video