15°

ARTI MARZIALI

Il Kyu Shin Do Kai compie 30 anni

Il Kyu Shin Do Kai compie 30 anni
Ricevi gratis le news
0

Una storia lunga tre decenni, quella del Kyu Shin Do Kai Parma, tutta da celebrare al motto di «Trent’anni, sei generazioni, un solo spirito»: una storia fatta di ricordi, di sogni e di momenti, di sudate e di allenamenti, fatta di gare, di trofei vinti e di podi sfiorati, di «promesse svanite» e di campioni, come Edwige Gwend, attualmente in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, già presente ai giochi olimpici di Londra 2012 e in volo verso Rio 2016, in quanto numero sette nel ranking mondiale dei 63 kg.
Trent’anni di storia sportiva a Parma per una società che è nata in una palestra di via Trieste ed è proseguita a Moletolo, in via Anedda 9, nell’attuale «Casa del Judo», che, ogni giorno, vede faticare centinaia e centinaia di atleti, che, ad ogni età, praticano arti marziali.
E ora, a distanza di tre decenni, in un periodo in cui tutto è «mordi e fuggi», in cui le relazioni si vivono (e si perdono) nel tempo reale dei social network, in cui la crisi incide sempre più nella vita della persone e, di conseguenza, anche lo sport vive alti e bassi, si dà il via ad una serie di festeggiamenti perché è bello sapere che qualche realtà rimane, nonostante tutto. E, anzi, invecchiando, migliora.
Così, forte della sua storia e della sua tradizione, il Kyu Shin Do Kai Parma, con in primis il presidente Francesco Rasori, la vicepresidente Lucia Rubini, il direttore tecnico Luigi Crescini, il consigliere Francesco Cugini e la consulente Clara Serrao, è stato accolto in Comune, dal sindaco Federico Pizzarotti, ex allievo della scuola di arti marziali, e dall’assessore allo sport Giovanni Marani: e, così, sono stati svelati i festeggiamenti.
Primo degli eventi mercoledì, con una cena di Gala ad invito, in cui saranno ripercorsi i trent’anni di storia con allievi ed ex allievi, tra i quali anche lo stesso sindaco Pizzarotti, che, durante la conferenza stampa, alla quale erano presenti un buon numero di judoka dell’accademia ducale, non ha lesinato aneddoti dei suoi trascorsi sportivi, con il sorriso sulle labbra, «degli inizi in via Trieste negli anni ‘86/’87 e di un viaggio in auto verso Firenze per una gara».
Altri elogi sono arrivati anche dall’assessore Marani, che ha sottolineato «l’importanza di una risorsa territoriale, come il Ksdk Parma, che, se vive da trent’anni, è grazie al lavoro di chi anima la società stessa»: ed effettivamente, il lavoro non manca, dato che, per esempio, sono in calendario, oltre alle ormai «solite» gare nazionali ed internazionali e alla cena di Gala, una serie di progetti impegnativi: la festa provinciale del judo (Langhirano, 4 giugno), lo scambio culturale e sportivo con il Judo Krakov (giugno), la conferenza stampa con il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle su sport ed educazione (settembre), un seminario Fijlkam per gli alti gradi della federazione (novembre) e il progetto «Ksdk D.O.P.», un percorso di eccellenza sportiva ed universitaria, di crescita delle risorse umane, attraverso la pratica e l’insegnamento del judo, che, come ha detto Clara Serrao, «potrà dare una possibilità ai giovani di rimanere a Parma e rafforzare la parmigianità».
E, a chiudere un anno così ricco di impegni, una nuova sfida per il 2016, lanciata dal numero della società ducale, Francesco Rasori: «Ci piacerebbe ospitare i campionati italiani Assoluti il prossimo anno, dato che, nel 2015, sono stati assegnati a Torino, che è capitale europea per lo sport». Per la sfida, c’è ancora tempo.
Nel frattempo, via ai festeggiamenti: buon compleanno, Kyu Shin Do Kai Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

InstameetParma32 a Sala Baganza

fotografia

"Instameet" alla Rocca di Sala Baganza: appassionati di Instagram alla scoperta del castello

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emidio Pepe»

di Andrea Grignaffini

2commenti

Lealtrenotizie

La notte della nazionale al Tardini: ecco l'arrivo degli azzurri Video

Euro 2020

La notte della nazionale al Tardini: ecco l'arrivo degli azzurri Video

incidente

Schianto frontale lungo strada Argini a Porporano: due feriti

anteprima gazzetta

Calcio malato: ancora violenza e razzismo nel calcio giovanile

energia

Dal primo aprile diminuiscono le tariffe di luce e gas

2commenti

autostrada

Schianto tra due tir e un'auto sull'A1 tra Fiorenzuola e Fidenza: un morto Video

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

2commenti

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

pallamano

Azeta, trionfo al vertice allo scadere, esplode la festa Le foto

+Europa - Italia in Comune

Pizzarotti a Roma per parlare delle elezioni europee

COMUNE

"Langhirano dreaming": un video racconta le eccellenze della zona

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

2commenti

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuori i cattivi maestri: i genitori

di Vittorio Testa

EDITORIALE

Voto locale, tendenze nazionali

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

il caso

Salvini: "Sì alla cittadinanza a Ramy, è come mio figlio". Di Maio: "L'ho convinto io"

Procura

Circoncisione in casa a Reggio, bimbo morto, il padre: "Me l'ha chiesto Dio"

1commento

SPORT

Sabato

Al Lanfranchi la finale di Coppa Italia di rugby. il "sogno" di Manghi Videointervista

formula uno

La Ferrari ufficializza: Schumi jr farà il test in Barhain

SOCIETA'

paura

Incendio in A10, gli automobilisti davanti alle fiamme in galleria

spazio

La Nasa cancella la passeggiata spaziale di sole donne: mancano le tute

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video