16°

29°

sport

Laura e Francesco: una lezione di parasport alla media Ferrari

Una lezione di parasport alla media Ferrari: risalire le correnti avverse della vita si può
Ricevi gratis le news
0

Lì, tra tutti quei banchi della scuola media Ferrari, una bambina si scioglie in lacrime. Colpa di una lezione inconsueta, capace di fare breccia nel suo cuore. No. La matematica, la storia e la geografia questa volta non c’entrano. A c’entrare sono Laura Lentini, Francesco Picucci e le loro storie. Lei, dolce, spiritosa e brillante: un palmares con fior fior di medaglie d’oro, un quarto posto ai mondiali e due lauree. Lui, raggiante, empatico, divertente: in acqua fa magie e l’appuntamento con Seul 88 l’ha mancato soltanto per un soffio. A lei, come racconta ridendo agli studenti, un medico insensibile e poco lungimirante aveva preannunciato che nella vita mai avrebbe potuto ottenere qualcosa. Era stata la talidomide, invece, a cercare, invano, di spegnere le ambizioni di lui. Lei, su una sedia a rotelle, lui, con una protesi al braccio e claudicante. Eppure le gambe ai sogni ce le hanno sapute mettere ugualmente, entrambi. Non è bastata la paralisi cerebrale infantile a fermare Laura né, a tarpare le ali di Francesco, quell’infausto farmaco -la talidomide appunto- prescritto alla sua inconsapevole mamma durante la gravidanza e trascinatore sciagurato di lunghe scie di malformazioni. Perseveranti e determinati, gli ostacoli che, di volta in volta, ingombravano il loro cammino li hanno superati, tutti.

 

Galeotta fu la “Gioco” e lo sport il professore

Ci ha pensato quel saggio insegnante di vita che noi tutti chiamiamo sport a far capire a Laura e Francesco che di potenzialità in valigia ne avevano tante e che sfoderarle, in fondo, non era poi una missione così impossibile. «In acqua mi sento felice, sono velocissima e, soprattutto, autonoma»: racconta Laura, sfoggiando un sorriso pregno d’orgoglio. Importantissimo ruolo nella fioritura di Laura e Francesco l’ha ricoperto la “Polisportiva Gioco” che da 35 anni ormai, con amore e passione, permette ai disabili di praticare sport a Parma. Basket, hockey, nuoto, handbike, canoa, ballo, sitting volley: queste e molte altre le attività che alla Gioco sono germogliate e che la colorano e ravvivano ogni giorno di più.

 

Progetto scuole e sitting volley

Nessuna caduta è irreparabile, nessun problema insuperabile. Rialzarsi si può: sempre! Ed è proprio per far comprendere questo anche ai più piccoli che la “Polisportiva Gioco” ha dato avvio al progetto scuole andando a far visita ai bambini delle elementari e medie di Parma e provincia. Ai piccoli studenti, oltre alle pillole di vita teoriche viene anche data la possibilità di provare alcuni parasport. Tra quelli che i ragazzi chiedono di sperimentare più spesso c’è il sitting volley: la pallavolo da seduti capace di appianare ogni differenza e dove a fare da padrone sono l’uguaglianza e l’inclusività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

università

25 maggio: Laurea ad honorem a William Eaton in Ctf

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv