21°

30°

inceneritore

Il 5 Stelle "critico" a Folli: "Una pattuglia davanti al Paip no?"

L'intervento di Alessandro Guardamagna

Il 5 Stelle "critico" a Folli: "Una pattuglia davanti al Paip no?"

Il termovalorizzatore di Parma

Ricevi gratis le news
18

"Leggo basito quanto dichiara il Comune di Parma, che chiede alla Provincia di controllare se arrivano camion al PAIP da oltre confine. Come cittadino non riesco a capacitarmi di come, dopo una diffida nata dai controlli di un altro Ente, e non dal Comune, ancora si possa viaggiare nel limbo". A scrivere una sorta di lettera aperta all'assessore all'Ambiente Gabriele Folli è un 5 Stelle critico, Alessandro Guardamagna, tra i fondatori del gruppo Amici di Beppe Grillo.

"Spero di aver capito male, perchè rammento che la Polizia locale, sottoposta al potere dell'Amministrazione comunale, di Sindaco e Assessore all’Ambiente, ha piena competenza in materia, scolpita nella legge quadro sul trasporto di merci, la Legge 6 giugno 1974, n. 298 - scrive -. Perfino a Napoli i Vigili controllano i camion di rifiuti
http://www.napolitoday.it/cronaca/controlli-contro-reati-ambientali.html"
"Peraltro qui - continua - non si chiede nemmeno di controllare il contenuto, ma solo la provenienza, vale a dire la base dei controlli che la Polizia Locale effettua ogni giorno sulle strade di tutta Italia, assieme a ben più complesse verifiche di regolarità del trasporto, dei mezzi, delle condizioni del trasportatore, ecc.
Mi sembra di sognare: spero che ci sia qualche buon'anima in Consiglio comunale che abbia non dico il coraggio, ma la decenza, di chiedere all'Amministrazione se e quando sono state piazzate pattuglie della Municipale all'entrata del PAIP. Perchè se si scoprisse che questo non è mai stato fatto, allora io, come tanti altri credo, avrei le idee molto più chiare su questa triste vicenda del forno di Ugozzolo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    30 Agosto @ 20.17

    DOTTOR MEZZATESTA , NESSUNO DICE CHE GLI INCENERITORI SIANO "SALUBRI" . Ciò che non trovo condivisibile è la campagna terroristica fatta da GCR e "grillini" con la quale si è voluto presentare l' impianto di Ugozzolo come il mostro che ci sterminerà tutti col cancro . Non è così ! Poi è chiaro che, quanto più cerchiamo di tutelare l' ambiente , meglio è . Anch' io amo scherzare e dialogo volentieri con lei.

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    30 Agosto @ 09.52

    Vercingetorige: dimenticavo. Io mi firmo e lei no, visto che giustamente non può. Però, veda, lei mi dice"lei che è un veterinario dovrebbe sapere...."Io che posso dire di lei? "Lei che è un condottiero gallo..."Ahahahah scherzo ovviamente, mi fa sempre piacere scambiare con lei le proprie ragioni.

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    30 Agosto @ 08.28

    Vercingetorige: non si tratta di fare terrorismo, ma di mettere in guardia, chi legge, dei pericoli del termovalorizzatore. Sono infatti convinto che se arriveranno(e temo ciò si verifichi) i rifiuti da altre province, saremo costretti ad accettare passivamente delle buone ventate di metalli pesanti e diossine che si andranno ad assommare a tutte le altre schifezze che siamo costretti a respirare passivamente. E questo mi spaventa un pochino. Temo che la gente si sia un po' abituata ad accettare anche le cose che possono nuocere alla propria salute in nome del "progresso" e delle comodità. E poi, guardi, io del fatto che mi vengano a dire che i nuovi inceneritori sono "salubri" mi fido veramente poco. E' come quando gli esperti sostengono che la Secchia e il Po straripano per colpa delle nutrie, dei tassi e delle volpi....roba da ridere. Ci STANNO abituando ad accettare come normale lo straripamento dei fiumi, il cambiamento climatico, le montagne che crollano sui paesi e così via. Secondo me bisognerebbe incominciare ad aprire gli occhi e ad essere un po' più critici.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Agosto @ 18.34

    PUZZi , QUANTO A "DOGMATISMO" , credo che , quello di voi "thugs" , sia difficilmente superabile , anche se temperato da una buona dose di comicità . La "Legge Regionale n. 19 del 1982" , che lei cita avendola forse trovata al Museo Archeologico in Pilotta , è precedente la riforma Bindi del 1992 , che ha radicalmente ristrutturato il Servizio Sanitario Pubblico , delegandolo in gran parte , alle Regioni. Il "Comitato di Gestione" , che lei cita , non esiste più dai tempi in cui Berta filava , e , di conseguenza , non esiste più neanche il suo "Presidente" . Mi scusi , Puzzi , ma lei dove vive ? Su una nuvoletta ? Per quanto riguarda le attribuzioni della Conferenza Socio Sanitaria Territoriale , se lei si disturba a rileggere quel che lei stessa ha scritto , noterà che si parla solo di "linee di indirizzo per l' impostazione programmatica dell' attività " e deve "trasmettere le proprie valutazioni e proposte al direttore generale ed alla regione" , quindi è ben chiaro che la Conferenza non ha funzioni operative , ma solo consultive. Mi pare si riunisca soltanto una volta all' anno per ascoltare una conferenza dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie. Lasciamo stare i "bilanci" , che la Commissione può tutt' al più leggere sulla "Gazzetta" , perchè i Direttori devono renderne conto in Regione , non al Sindaco . Le Leggi , Puzzi , le ho lette , ma, a differenza sua , ho cercato di afferrarne il contenuto . Per la faccenda dei "camion da fuori Provincia" , il suo Sindaco Pizzarotti ha disposto controlli della Polizia Municipale ( la Polizia Municipale è ai suoi ordini , l' AUSL , l'Ospedale e l' ARPA no ! ) sugli autocarri in arrivo al termovalorizzatore di Ugozzolo ,ed è risultato che venivano dal nostro Territorio . Ipse dixit ! Comunque , cara Puzzi , la prego di continuare a tenerci allegri !

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Agosto @ 17.50

    DOTTOR MEZZATESTA , allora perchè insistere ossessivamente nel fare terrorismo ideologico sull' inceneritore come se fosse il più grande di tutti i mali, quando non lo è ? Ho già spiegato perchè uso uno pseudonimo , come , del resto , quasi tutti i frequentatori di questo "forum" , ma , a sua gentile richiesta , lo ripeterò : perchè il mio nome potrebbe essere identificato con un ' Istituzione Cittadina , che , invece , desidero non associare ai miei messaggi , che sono scritti a titolo strettamente personale. Adesso , per favore , non mi dica che devo anche spiegare la ragione del maiuscolo.................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Nuovo incidente: 4 chilometri di coda verso Bologna

Problemi sia tra Fidenza e Parma sia fra il bivio con l'A15 e Campegine. Disagi per traffico intenso a Modena e Bologna

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via da lunedì 16 al 30 luglio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

NELLA NOTTE

Cinque colpi di pistola contro la casa di un giornalista a Padova

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto