13°

28°

ANIMALI

Lupi uccisi in Maremma: una testa mozzata esposta in strada

Accanto, un cartello che inneggia allo sterminio dei predatori. L'indignazione degli animalisti

Lupi uccisi in Maremma: una testa mozzata esposta in strada
Ricevi gratis le news
3

 

Una testa di lupo mozzata è stata appesa a un palo a Scansano (Grosseto), allo svincolo di una strada della zona, con accanto un cartello che inneggia allo sterminio dei predatori. Un altro lupo è stato trovato ucciso nei giorni scorsi con un laccio a Campagnatico. «Il Prefetto convochi subito il comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza - dichiara Giacomo Bottinelli, responsabile della Lega antivivisezione di Grosseto – come previsto dalla legge 189 del 2004 che punisce l’uccisione di animale. Gli onorevoli Sani e Faenzi hanno seminato vento e adesso raccolgono tempesta, insieme alle associazioni degli allevatori con le loro campagne estremiste. È una vergogna per tutta la Maremma».
La testa di lupo mozzata è stata trovata appesa ad un cartello della rotatoria che porta alla cantina sociale del Morellino di Scansano, all’ingresso del paese. Accanto un cartello, come quello dei cantieri edili, per annunciare l’inizio di un progetto dal titolo "eliminazione predatori" per il "ripristino dell’ecosistema".
Sono stati gli operai del comune collinare, che hanno avvertito la municipale, a trovare il macabro cartello stamani. Nel cartello c'è anche il responsabile del cantiere, "Cappuccetto Rosso", mentre i responsabili della sicurezza sono definiti i "cittadini esausti". Sono citati anche quelli che gli autori del cartello considerano gli 'imputatì, Lav, Wwf e Enpa. Salgono quindi a dieci i predatori uccisi barbaramente in Maremma. Dopo gli otto del periodo di Natale, infatti, quelli di oggi sono gli ultimi due casi. Un altro animale è stato infatti ucciso, oltre a quello di Scansano, a Campagnatico. Catturato con i lacci e ucciso a fucilate.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    15 Febbraio @ 03.42

    Teddy, in un paese civile i cacciatori e chi li rifornisce di armi, munizioni ed abbigliamento ad hoc non hanno la medesima potenza che da noi, soprattutto nella loro consistenza di elettori, da tenere buoni e in caldo.

    Rispondi

  • teddy

    14 Febbraio @ 19.01

    Il comportamento umano fa rabbrividire. E' chiaro che sono predatori, ma sono sempre esisititi. In certi paesi sono protetti i rettili, non mi risultano casi di protesta dove siano stati privati della testa ed esposti alla gogna. Forse perchè in quei paesi, simili gesti comporterebbero conseguenze oportunamente drastiche. Credo che in un paese civile, questi atteggiamenti non abbiano motivo di esistere e le autorità competenti dovrebbero intervenire con risoluta determinazione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno