18°

28°

via burla

Capriolo investito davanti al carcere

Capriolo investito in via Burla

Capriolo investito in via Burla

Ricevi gratis le news
10

Un capriolo è stato investito questa mattina lungo via Burla, nei pressi delle carceri.
L'automobilista che ha investito il capriolo ha subito soccorso l'animale ed è stato allertato il servizio veterinario. L'animale ferito non riusciva a muoversi. 

Video Il capriolo è stato recuperato dai volontari di Rescue Dogs e portato nel Centro di Recupero della fauna selvatica di Casa Rossa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    30 Luglio @ 12.24

    Harris ha ragione quando dice che il PD non è un partito ambientalista - animalista. Infatti ho deciso di non dargli più il mio voto. Però, caro Harris asserire che solo i cacciatori soccorrono l'ambiente sollecita una gran risata. Proprio perché cacciano anche coi richiami, cacciano alla migratoria, immettono animali inadatti per gli habitat(vedi cinghiali=incrocio col maiale) ecc ecc ecc

    Rispondi

  • Biffo

    30 Luglio @ 12.21

    Massimo, pusher? Quali pusher? Ma non sono tutti dei rifugiati politici, ed aventi diritto di asilo?

    Rispondi

  • HARRIS

    30 Luglio @ 10.40

    @annamaria. I cacciatori hanno più rispetto per l'ambiente rispetto a certi animalisti xenofobi che non fanno altro che intasare bacheche facebook con gatti, cani, suini e oltre "oh povera bestiola" e "che bel micino" non sanno andare e restano impoltroniti con il loro pc e non muovono un dito per l'ambiente. Poi, Annamaria, penso che dovresti anche pensare alla cementificazione che è cresciuta negli ultimi anni e i caprioli si trovano in un habitat che non è il loro. E poi siccome tu parli dei cacciatori come la mettiamo con il tuo partito che ha votato di recente per il mantenimento dei richiami vivi? che bella coerenza che avete voi quando parlate di ambiente. Detto questo molti caprioli sono malati data la consaguignità e malattie attaccate dai bovini. I caprioli malati si riconoscono. Questi devono essere abbattuti per tutelare le popolazioni i caprioli. I cacciatori possono dare una mano importante in tal senso. Questa malattia ha comunque ridotto la popolazione dei caprioli negli ultimi anni.

    Rispondi

  • annamaria

    30 Luglio @ 00.42

    Penso che caprioli cervi , cinghiali, insomma gli animali del nostro habitat vadano tenuti sotto comtrollo, ma in maniera razionale , non uccidendendo tutto quello che si muove, cone vorrebbero i cacciatori che si spacciano sempre per i salvatori del territorio. Penso anche che noi umani dovremmo vivere sapendo che dobbiamo dividere il territorio con gli animali che lo abitano quanto noi, e dobbiamo piantarla di credere che i nostri presunti bisogni siano l'unico criterio col quale prendere decisioni sull'ambiente che ci circonda. Mi spiace per Paolo, ma spesso in questi incidenti la velocità del mezzo ha un grosso peso, sia per le vittime animali che umane.

    Rispondi

  • Massimo

    29 Luglio @ 15.45

    Biffo beata tua figlia in collina che deve stare attenta a lepri e daini per strada .... Noi a parma abbiamo i pusher!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"