16°

28°

ANIMALI

La carica dei 130 in attesa di padrone

Al canile municipale la cerimonia è stata l'occasione per lanciare un appello

Benedizione al canile

Benedizione al canile

Ricevi gratis le news
0

 

Mentre sotto la tettoia un drappello di operatori, volontari e amici partecipano alla benedizione in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio abate, patrono degli animali, Astor passeggia lento nel cortile, accompagnato al guinzaglio da un addetto. È un Eurasier piuttosto anziano a cui i padroni hanno rinunciato dopo diversi anni di fedele compagnia.
Al canile municipale «Lilli e il vagabondo», come lui, ci sono altri 130 cani. I gatti, compresa anche l’oasi felina di Vicofertile, sono più di 250. In un anno il turn over di animali negli spazi di accoglienza di via Melvin Jones è piuttosto serrato: «Nel 2013 sono entrati 474 cani e 355 gatti – accenna Maria Grazia Gragnani, dell’ufficio amministrativo del canile -. 124 cagnolini e 185 mici sono stati adottati, mentre sono in tutto 146 gli animali restituiti ai legittimi proprietari». L’appello all’adozione arriva anche da Anna Maria Mulazzi, storica volontaria e rappresentante del «Club Amici Miei»: «Continuano ad essere troppi i piccoli amici a quattro zampe abbandonati – ha dichiarato -. Ricordiamo l’importanza della sterilizzazione dei gattini, e invitiamo chi può a prendere in considerazione l’idea di accogliere nella propria casa un cucciolo o un animale adulto».
È possibile effettuare, inoltre, anche un’adozione part-time degli animali portandoli a passeggio e rientrando poi al canile stesso, anche in vista di una possibile adozione definitiva. In tutto sono 35 i volontari che operano fra Vicofertile e via Melvin Jones. Presenti alla cerimonia, oltre ad alcuni rappresentanti della Protezione civile di Parma, c’erano anche Donatella Signifredi, direttore del Settore affari generali del Comune, che ricopre ad interim la carica di comandante dei vigili urbani, e Luca Piazza, del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Parma. A portare un saluto anche Roberto Spocci, direttore dell’Archivio storico comunale di Parma. A benedire gli animali è stato il vicario episcopale don Matteo Visioli. «Oggi è la festa di Sant’Antonio abate, patrono degli animali – ha introdotto -. La benedizione va quindi ai cani e ai gatti, ma anche alle tante persone che quotidianamente se ne occupano: volontari, veterinari, operatori. Si tratta di un servizio talvolta nascosto, ma davvero molto importante e di cui vi ringrazio».
A fare da sottofondo alle preghiere, c’era un costante ma piacevole latrato di gruppo. A loro modo, anche i tanti ospiti del «Lilli e il vagabondo» hanno preso parte attiva alla cerimonia.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse