20°

29°

Boschi di Carrega

L'appello del Centro animali selvatici: «Se trovate un cucciolo non toccatelo»

L'appello del Centro animali selvatici: «Se trovate un cucciolo non toccatelo»
Ricevi gratis le news
1

Capita in primavera, quando gli appassionati ricominciano a frequentare sentieri e boschi, ma anche per gli animali selvatici è tempo di «nuova vita». Ogni specie adotta le migliori «strategie» per garantire ai propri cuccioli le maggiori speranze di sopravvivenza, tuttavia c'è chi, spesso senza volerlo o addirittura per cercare di aiutarli, rischia di peggiorare la situazione. Per questo i Parchi del Ducato, con i loro Cras «Casa Rossa» e «Le Civette» lanciano un appello. «Caso emblematico - raccontano gli operatori del Centro recupero animali selvatici «Casa Rossa» nel Parco regionale Boschi di Carrega - è quello dei cuccioli di capriolo. Teneri, indifesi, con l’aria un po’ sperduta. Non è facile resistere all’istintivo senso di protezione che suscita la vista dei cuccioli di capriolo che, in questa stagione, nascono nei prati e nei boschi. Invece il modo migliore per amare i “bambi” è osservarli da lontano senza cercare di avvicinarli, nemmeno quando sembrano abbandonati. Correndo in loro soccorso, infatti si rischia di causare ai piccoli un danno gravissimo, pur essendo animati dalle migliori intenzioni. In genere, la madre si aggira nei paraggi, non lontana dal punto in cui ha nascosto i piccoli che, quindi, sembrano apparentemente abbandonati e inermi. In realtà restano immobili e si mimetizzano, dotati di un loro caratteristico odore, per proteggersi dai predatori. Questo astuto modo di eludere i predatori finisce, però, per diventare una causa di mortalità, se gli animali vengono toccati o spostati. La madre, infatti, non riconoscendone più l’odore, può abbandonare i propri piccoli. E' normale quando li si incontra vederli immobili».
Il Cras «Casa Rossa» svolge la propria attività da quindici anni e si occupa del recupero, studio, salvaguardia e reinserimento in natura prioritariamente di specie di mammiferi autoctoni come caprioli, lepri, ghiri, scoiattoli, pipistrelli, tassi, istrici, lupi, con una media di circa 350 animali ogni anno ed una buona percentuale di reinserimento, pari a circa il 50- 60%. «La specie più rappresentata è il riccio - dice Margherita Corradi, comandante del Servizio vigilanza e responsabile del Cras Casa Rossa - circa 100 ricci in difficoltà, deboli, ammalati, feriti o cuccioli orfani, vengono soccorsi annualmente al Cras. Il riccio è un animale facile da gestire per chi lo incontra in difficoltà e le persone lo consegnano direttamente al Cras, senza doversi rivolgere alle istituzioni preposte al soccorso sul territorio». Anche dal Cras «Le Civette», nel Parco dello Stirone e Piacenziano, si ribadisce la necessità di essere prudenti prima di raccogliere cuccioli di uccelli, credendo che siano in difficoltà. Nel caso di animali feriti «prima di toccarli» si può contattare i Cras per qualsiasi dubbio e informazione: Casa Rossa, nel Parco regionale Boschi di Carrega, che si occupa prevalentemente di mammiferi. Tel: 0521833440 – 833163, crascasarossa.boschi-carrega@parchiemiliaoccidentele.it. Le Civette nel Parco regionale dello Stirone e del Piacenziano, che si occupa prevalentemente di uccelli. Tel: 3396302762 – 0524588683, craslecivette@parchiemiliaoccidentale.it.r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo

    27 Maggio @ 17.09

    Iniziativa meravigliosa, bravi e ricordate a tutti che secondo il filosofo Immanuel Kant: “ puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali” e “ agisci in modo da trattare l'umanità, sia nella tua persona che nella persona di ogni altro, sempre anche come un fine e mai soltanto come un mezzo”

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi, il ricordo di Mauro Coruzzi

Lutto

Anna Maria Bianchi, il ricordo di Mauro Coruzzi

L'INCHIESTA

Maxi frode fiscale, indagati anche 2 professionisti parmigiani

domenica

Barche di cartone in Ceno, spaventapasseri a Scipione, sagre e trekking: la ricca agenda

Donazione

Fuoristrada all'avanguardia per la Cri

Concorso

A Valmozzola il clarinetto di Letizia Consigli è da primo posto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Squeri: «Vetro piano: innanzi tutto chiedete sicurezza»

COMUNE

Salso, la maggioranza diserta il Consiglio

ALMA

Davide Groppi racconta le sue luci «stellate»

FIDENZA

Addio a Macchidani, l'impegno in politica e a difesa dei lavoratori

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto