13°

animali

Investito e ucciso il lupo disabile del branco di Roma

Nella riserva di Castel di Guido, altri lupi lo aiutavano

Investito e ucciso il lupo disabile del branco di Roma
Ricevi gratis le news
3

E’ stato investito da un’auto e ucciso il cucciolo di lupo disabile di Castel di Guido, il parco urbano di Roma dove da qualche tempo vive un branco di lupi. Lo rende noto su Facebook la ong animalista Lipu, che a Castel di Guido gestisce un’oasi faunistica.
«Nella mattinata di martedì 10 aprile ci è giunta la segnalazione del rinvenimento di un lupo senza vita all’interno dell’Azienda Castel di Guido - si legge sul profilo Facebook dell’Oasi Lipu -. Appena giunti sul posto, non abbiamo potuto fare altro che constatare il decesso dell’animale, che si è rivelato ben presto essere il giovane lupo più debole della famiglia. Al grande dispiacere per la morte dell’animale, si è subito aggiunta la rabbia per le evidenti cause non naturali del decesso. Infatti è risultato ben presto evidente come la morte dell’animale fosse stata causata da un trauma da impatto, probabilmente con un’automobile sulla sterrata adiacente al luogo del ritrovamento».
Il cucciolo ucciso aveva circa un anno e faceva parte di una cucciolata più grande. Non aveva l’uso delle gambe posteriori e le telecamere nascoste nel parco lo avevano ripreso spesso mentre arrancava dietro il branco, accudito da fratelli e sorelle, che non lo lasciavano mai indietro. Il branco di Castel di Guido è la prima presenza di lupi a Roma dopo decenni.
La Lipu ritiene che il cucciolo sia stato investito volutamente da un veicolo introdottosi illegalmente nella riserva (non sono stati trovati segni di frenata). La ong denuncia come chiunque (in primis i bracconieri) possa entrare impunemente in auto nell’area protetta, nonostante le numerose segnalazioni alle forze dell’ordine.
«Rimane quindi l’enorme amarezza - scrive la Lipu su Facebook - nel costatare che, a fronte di uno sforzo che ha dell’incredibile da parte di un branco, che sopra ogni aspettativa si è preso cura e ha accudito con successo per quasi un anno un membro disabile della sua famiglia, corrisponde da una parte la truce crudeltà di alcuni appartenenti alla specie umana e dall’altra l’indifferenza di chi ha la responsabilità di gestire un territorio tanto prezioso datogli in affidamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    16 Aprile @ 15.34

    la rivolta di atlante

    QUANTA RETORICA ANIMALISTA .... PROBABILE CHE SBUCANDO DAL BOSCO O DIETRO UNA CURVA LA BESTIA SIA STATA TRAVOLTA INVOLONTARIAMENTE .... E LA NATURA ABBIA FATTO IL SUO CORSO CINICO E CRUDELE. TUTTO QUI.

    Rispondi

  • atipofachiro

    16 Aprile @ 09.15

    Non so se è stato un incidente, ma è possibile non riuscire ad evitare un lupo che camminava a fatica e quindi lentamente? o piuttosto qualcuno ha trovato piacevole investire deliberatamente un essere indifeso?

    Rispondi

  • ossonero

    15 Aprile @ 16.20

    Si infatti...resta l'uomo l'animale più terribile...le sue morti sono spesso volute e gratuite. Bisognerebbe dare enfasi ad eventi come il workshop internazionale tecnico di conservazione della cultura e biodiversità animale tenutosi presso Fondazione di Banca Monte in Via Farini. Bisogna infatti sensibilizzare alla conoscenza degli animali e far sì che venga meno la separazione tra le altre specie animali e l'uomo quando in natura entrambi popolano il pianeta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Felino: i grandi compleanni al Best

feste pgn

Felino: i grandi compleanni al Best Ecco chi c'era: foto

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

3commenti

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

8commenti

il caso

Bollette non pagate? Pioggia di raccomandate a Berceto. Ed è scontro con Montagna 2000

Interviene Confconsumatori: "Già inviata lettera alla società e presto incontreremo i cittadini"

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

La giovane parmense, da dieci anni nella squadra di Banca Mediulanum, scelta per la nuova campagna pubblicitaria

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

IMPRESE

Laterlite acquisisce Ruregold, nuove aree di business

via bandini

Al Centro interculturale di Parma apre uno sportello informativo LGBT+

PERSONAGGIO

Luca Ariano, il poeta usciere del Municipio

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

gazzareporter

Palloncino di luna sul Castello di Torrechiara Foto

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

9commenti

TELEVISIONE

Varano: la lite di condominio finisce da Barbara D'Urso su Canale 5

Una giovane donna e un vicino sono ai ferri corti. E' stata fatta anche una denuncia, è stato detto in trasmissione

CALCIO

"Il Parma deve avere più fame": l'analisi di Bar Sport dopo la trasferta di Cagliari

FIDENZA

Una sede della Chirurgia generale dell’Università di Parma sarà realizzata a Vaio

Il rettore: "L’Università si mette al servizio delle grandi professionalità oggi presenti a Vaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

UNIVERSITA'

I libri di Paolo Malcevschi: importante donazione a Lingue

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Profanato cimitero ebraico 20 km da Strasburgo

FIRENZE

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi

1commento

SPORT

FORMULA 1

Alfa Romeo, il ritorno in pista. Giovinazzi: "Grande occasione". Raikkonen subito veloce

SERIE C

Pro Piacenza: revocata l'affiliazione alla Federcalcio

SOCIETA'

astronomia

E' il giorno della Superluna più grande dell'anno: pronti a fotografare?

scuola

Maturità, online gli esempi della prima prova di italiano

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

ANTEPRIMA

DS3 Crossback: il Suv di lusso si fa compatto