22°

BIOETICA

Il futuro dei pet alla morte del proprietario

In un documento sul fine vita dei malati San Marino dedica un capitolo alla relazione con gli animali e al loro destino dopo la scomparsa

Il futuro dei pet  alla morte del proprietario
Ricevi gratis le news
0

Chi vive con un animale da compagnia sa quanto questi sia, a tutti gli effetti, un componente del nucleo familiare: l’affetto che un pet regala riempie la nostra quotidianità e ci abituiamo a questa sua amorevole presenza tanto da sentirlo parte integrante della nostra esistenza. Per questo è normale che, una volta che noi esseri umani abbiamo raggiunto un’età avanzata o in caso di nostra malattia, ci interroghiamo su quale sarà il destino di Fido e Fufi una volta che non ci saremo più, soprattutto se non possiamo contare sulla presenza e sul supporto, in questo senso, di parenti o amici.
Su questo tema, il Comitato sammarinese di bioetica ha dedicato un capitolo del testo intitolato «Processo decisionale nella presa in cura della persona malata nel fine vita» pubblicato nelle scorse settimane: come sottolinea l’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani sul sito «Anmvi oggi», si tratta di «un documento innovativo che si è avvalso anche di studi di bioetica clinica veterinaria e che rappresenta, ad oggi, l’unico esempio di gestione del pet dopo la morte del proprietario».
L’assunto da cui parte il testo è «che sia legittimo avere degli animali in ogni fase della propria vita». «È possibile che il proprietario di un animale desideri che gli effetti della relazione si prolunghino oltre la sua esistenza - spiega il documento -. Provvedere a indicazioni circa il futuro dell’animale e il suo benessere è una maniera per continuare la relazione oltre la vita oltre a essere semplicemente il superamento di una preoccupazione».
Il testo apre a numerose implicazioni legate a situazioni pratiche del quotidiano: «Ad esempio – prosegue l’Anmvi -, per il Comitato sammarinese nessun vincolo andrebbe posto al proseguimento della relazione anche a seguito del trasferimento in strutture residenziali quali gli Hospice. Altri aspetti riguardano i lasciti di denaro destinati all’accudimento del pet che, spesso frettolosamente imputati ad eccentricità, rivelano invece la preoccupazione per la sorte degli animali da parte di chi ha la responsabilità nei confronti di questi».
Inoltre, il documento ritiene «opportuna la nascita di una figura professionale che sappia aiutare il proprietario/responsabile a compiere scelte complesse riguardo ai trattamenti medici e di genere di vita dell’animale in rapporto alle diverse visioni etiche personali».
La figura del «bioeticista clinico veterinario» sarebbe necessaria e fondamentale, come puntualizza il Comitato, «al fine di dimensionare l’impegno di risorse tra le scelte etiche umane e i reali interessi animali in rapporto a concrete prevedibili necessità future».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Ciclista a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

incidente

Ciclista a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

4commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

2commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

TURISMO

«I cinesi amano cibo e cultura: Parma investe sulla promozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

attentati

Otto esplosioni in Sri Lanka: 207 morti e almeno 450 feriti. La Farnesina verifica la presenza di italiani

1commento

Sri Lanka

Tra i morti anche la chef star della tv e la figlia: il selfie prima dell'esplosione

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano