21°

pensionati

Oreste e Marina: «Abitare in Portogallo la scelta migliore della nostra vita»

Oreste e Marina: «Abitare in Portogallo la scelta migliore della nostra vita»
Ricevi gratis le news
1

Arrivato alla pensione dopo molti anni spesi in trasferte per il mondo Oreste Rossi, di origine piacentina, con la moglie Marina Nagy padovana e di papà ungherese, ha fatto rotta a Olhao, piccola cittadina moresca in Algarve. Ad Olhao, attualmente, arrivano dai quattro ai cinque italiani a settimana. Oreste è stato per quarant'anni un uomo in viaggio alle dipendenze della Bonatti di Parma. Direttore amministrativo in Libia, nella sua carriera ha seguito anche cantieri in Tanzania, Iraq, Zambia, Polonia, Nigeria, Romania ed Egitto. Oggi con la sua pensione defiscalizzata, come Michelle Pfeiffer e Sean Connery nel romantico finale de «La casa Russia», ha trovato un buen retiro in un ex villaggio di pescatori affacciato sull’Atlantico. Oreste e Marina hanno lasciato in Italia due figli: Gaia, impiegata in un centro di elaborazione dati e Marco, formatore informatico di sistemi operativi. «Non abbiamo nipotini, purtroppo - dice Marina - abbiamo preso la decisione di cambiare vita considerando l’autonomia dei nostri figli e i vantaggi economici che ne derivavano. Adesso, dopo un anno di permanenza in Portogallo possiamo dire che è stata la scelta più azzeccata della nostra vita». Un anno in Algarve per partire verso una seconda vita. Olhao si trova a 100 chilometri da Siviglia e a 250 da Lisbona. Ma soprattutto a 20 minuti di macchina da Vilamoura, la Costa Azzurra portoghese, con i suoi 57 campi da golf e il lato glamour del turismo internazionale. «Abbiamo scelto un vista mare a 200 metri da Placa de Resurecao. Questa piazzetta al centro di Olhao è diventata una piazza italiana. Si respira un clima di serenità che non vivevo in Italia da molti anni. Nei caffè, nei ristoranti gli italiani stanno insieme e si salutano. Ma non a denti stretti come a casa. E’ chiaro che ci dispiace questo allontanamento, ma qui viviamo molto bene. Qui ci sono pensioni importanti, ma anche chi ha un’entrata di soli mille euro, può andare serenamente a cena fuori e non preoccuparsi ogni giorno delle bollette. Dopo quarant'anni di lavoro, credo di meritarmelo». Pensate di tornare un giorno? «Ci piacerebbe, ma non credo. In Italia, e lo dico con dispiacere, credo andrà sempre un po’ peggio», conclude Oreste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • danila

    15 Maggio @ 19.23

    non riuscirei mai a lasciare i miei figli pur autonomi e realizzati, preferisco fare qualche salto mortale economico con la mia pensione e tenermeli vicini

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra sole, arte e relax

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra sole, arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

2commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

TURISMO

«I cinesi amano cibo e cultura: Parma investe sulla promozione»

berceto

Cade da due metri mentre fa lavori in casa: ferito

SERIE A

I crociati in ginocchio davanti alla curva Nord - Il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il caso

Bimbo colpito dallo scorbuto a Rimini: era la malattia di marinai

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

SPORT

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SERIE A

Juve, finalmente lo scudetto - Le foto

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

lutto nella capitale

E' morto Massimo Marino, re delle notti romane e idolo dei giovani. Aveva 59 anni

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano