18°

28°

Bardi

Da New York 35 mila euro per San Michele

L'incontro con i bardigiani d'America. Successo dell'iniziativa pro tempio di Gravago. Zazzera: è bello vedere che la comunità è unita

Da New York 35 mila euro per San Michele
Ricevi gratis le news
0

Gravagotti, emigranti, amici: è stata davvero straordinaria la mobilitazione per la chiesa di San Michele, che ha permesso di raccogliere, sinora, ben 35 mila euro. Ma andiamo con ordine. Situata a Monastero di Gravago, la struttura, negli ultimi anni, aveva subito gravi lesioni, in particolare, all’arcata interna dell’abside e a parti della pavimentazione, che, sul finire del 2012, avevano portato all’inevitabile ordinanza di chiusura della struttura da parte del sindaco. Da qui, il grande dispiacere dei residenti, da sempre legatissimi ad un luogo di culto da essi ritenuto di vitale importanza, in quanto teatro dei momenti più belli delle propria vita (qui sono stati celebrati migliaia di battesimi, prime comunioni, cresime e matrimoni da favola), aveva spinto i cittadini dell’intera Val Noveglia a riunire le forze, cercando una soluzione valida ed efficiente che potesse porre fine ai problemi strutturali dell’antica chiesa. Dopo alcuni lavori, nel 2014, l’edificio religioso è stato riaperto, ma, dato il persistere di diverse parti danneggiate, la zona dell’abside è rimasta chiusa al pubblico. L’estate precedente alla riapertura, tra una chiacchierata ed un’altra tra residenti ed emigranti americani che, con grande piacere, avevano fatto ritorno, come di consueto, nel territorio bardigiano, la questione relativa allo stato della chiesa aveva fatto nascere un vero e proprio connubio tra italiani e italo-americani che, insieme, avevano deciso di entrare in azione in favore della «rinascita» della loro tanto amata San Michele, dando vita al comitato «Gli amici della Chiesa di Monastero» (di cui fanno parte Gino Barbuti, Angela Musco Barbuti, Joseph Bertorelli, Anna Bertorelli, Denise Cappellini, Norma Bonaiuto, Anna e Dorino Civetta, Anita Costa, Luciano, Maria e Peter Sbuttoni, Maria Scarimbolo, Gamil e Maria Soury, Mary e Rose Villani, Luciano e Laura Zazzera). Proprio con questo scopo, alcuni giorni fa, i rappresentanti della Val Noveglia, capitanati dall’irriducibile Luciano Zazzera e dal sindaco bardigiano Valentina Pontremoli, si sono diretti a New York per un gran galà benefico all’insegna di Monastero e della sua incantevole chiesa. «L’obiettivo di questo valoroso appuntamento - ha dichiarato il portavoce del Comitato, Luciano Zazzera - è stato quello di ritrovarsi tutti insieme ed, attraverso questo speciale «Benefit Dinner Dance», cercare di aiutare la chiesa di Monastero. Non avremmo mai pensato di poter arrivare a tanto, in ogni caso. Siamo riusciti a raggiungere una cifra davvero ragguardevole che - ha aggiunto - tra l’altro è in continua crescita grazie ad altre donazioni ancora in corso».
«Abbiamo organizzato questa festa proprio a New York- ha continuato - in quanto la nostra comunità ha avuto una grande migrazione prima in California e poi soprattutto a New York. Alla festa, che si è tenuta presso il ristorante “Riccardo’s” - ha spiegato Zazzera - hanno preso parte ben 250 persone, e, tra l’altro, chi non è potuto essere presente perché impossibilitato, ha comunque fatto delle importanti offerte: tra le donazioni molte sono state fatte da ebrei, tante dai nostri italiani, da emigranti ed amici, una addirittura dalla sorella del presidente della Repubblica di Haiti!». «Tra i presenti del Bardigiano- ha raccontato Zazzera - vi eravamo, oltre a me, Giacomo Speroni, Silvana Lampredi, Tommaso Solari e il sindaco Valentina Pontremoli. Per quanto riguarda gli americani, in tantissimi sono arrivati anche da Boston, molti non sono nemmeno riusciti a tornare a casa per la neve che scendeva ma questo non li impensieriva, perché l’amore per il loro paese d’origine valeva più di qualunque altro problema». «Appena sono entrato in quella magnifica sala - ha aggiunto il portavoce del comitato - ho ripensato allo slogan della prima festa di Sant’Anna, nell’‘82: “C’è una festa preparata da una fata innamorata”. Era tutto perfetto. Abbiamo mangiato - ha proseguito-, abbiamo ballato, abbiamo persino organizzato una lotteria benefica; non possiamo che essere molto soddisfatti: questo denaro servirà per la nostra chiesa ed è un grande orgoglio sapere di avere una comunità così comprensiva, generosa nelle difficoltà e così legata alle sue origini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design