16°

28°

sorbolo

«Un nuovo limite del livello dell'Enza per ridurre le chiusure del ponte»

La Zanichelli e Fellini: «Dopo i lavori effettuati negli anni scorsi si può alzare»

«Un nuovo limite del livello dell'Enza per   ridurre le chiusure del ponte»
Ricevi gratis le news
0

 

Tutta una questione di pochi centimetri. Ne potrebbero bastare anche solo una ventina in più per scongiurare chiusure così frequenti del ponte sull’Enza di Sorbolo, off limits per circa un’ora nel giorno di Santo Stefano e per sette ore domenica scorsa.
Secondo le valutazioni del sindaco di Sorbolo Angela Zanichelli e dell’assessore provinciale alla Viabilità Andrea Fellini una possibile soluzione sarebbe quella di prevedere un lieve innalzamento, anche solo nell’ordine di una ventina di centimetri, dell’attuale soglia degli undici metri del livello delle acque con cui scatta la procedura di chiusura del ponte sull’Enza, provvedimento che pregiudica i collegamenti diretti tra Sorbolo e Sorbolo Levante. «Pochi anni fa – spiega la Zanichelli – il ponte è stato oggetto di rilevanti lavori di consolidamento finanziati da Regione e Fer, le Ferrovie dell’Emilia Romagna visto che il ponte non è solo infrastruttura stradale ma anche ferroviaria. Con un investimento superiore al milione e mezzo di euro si era installata la passerella ciclopedonale che agevola i collegamenti tra Sorbolo e Sorbolo Levante, ma soprattutto si era consolidata l’intera struttura a partire dalle colonne portanti e dalle arcate. Dopo quei lavori, che non avevamo comunque comportato un innalzamento del ponte, si è avuto una struttura maggiormente stabile e sicura». Nonostante i lavori eseguiti la procedura di Aipo che dispone la chiusura del ponte è però rimasta invariata per cui quando il livello delle acque dell’Enza raggiunge a Sorbolo gli 11 metri deve essere disposto il blocco del passaggio del traffico veicolare e ferroviario. «Una soglia del genere – spiega ancora il sindaco – poteva essere giustificabile prima dei lavori. Ora, con una struttura maggiormente solida e grazie anche alla presenza delle due casse di espansione dell’Enza a Montecchio, si potrebbe innalzare tale soglia anche solo di una ventina di centimetri. Un provvedimento simile, ad esempio, avrebbe evitato le chiusure di Santo Stefano e di domenica scorsa».
Il tema dell’innalzamento della soglia sarà certamente al centro del tavolo tecnico che vedrà coinvolti, a giorni, i comuni di Sorbolo e Brescello, le province di Parma e di Reggio Emilia oltre all’Aipo. «In effetti si dovrebbe prevedere – sostiene l’assessore Fellini – in accordo con gli altri enti coinvolti una valutazione statica e strutturale del ponte per capire se effettivamente si può stabilire da parte di Aipo l’innalzamento della soglia. Quella del ponte sull’Enza di Sorbolo è una questione delicata: sino ad oggi abbiamo sempre cercato di ridurre al minimo le chiusure considerato il notevole flusso di mezzi che sfrutta questa infrastruttura».
Tra le richieste avanzate dall’amministrazione comunale di Sorbolo figura poi anche quella di avere un nuovo idrometro, maggiormente efficiente e sofisticato rispetto all’attuale asta graduata, in modo da poter intervenire con una maggiore precisione e previsione con gli eventuali provvedimenti di chiusura del ponte durante i quali fondamentale è la collaborazione di Protezione civile, alpini e Croce rossa. P.C.

scheda Pgn
La struttura
Un collegamento di grande importanza
Il ponte sull’Enza di Sorbolo rappresenta la principale via di collegamento tra due ampie zone delle province di Parma e di Reggio Emilia, zone che intrattengono tra di loro una stretta serie di rapporti commerciali e non solo. Del resto i centri abitati di Sorbolo e Sorbolo Levante, nel comune di Brescello, sono di fatto in continuità tra di loro tanto che molti sono i parmensi che lavorano nell’area industriale del comune reggiano così come i reggiani che usufruiscono dei servizi – commerciali, ma anche scolastici – della sponda parmense. Le frequenti chiusure del ponte – negli ultimi due casi avvenute fortunatamente in giorni festivi – comportano quindi non pochi disagi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"