14°

bedonia

Polizia municipale non più «condivisa»

Revocato il patto con altri comuni. Consiglio comunale, si dimette il consigliere delegato Lino Monteverdi

polizia municipale bedonia
Ricevi gratis le news
0

Gran movimento e inaspettate sorprese nell’ultima seduta del consiglio comunale di Bedonia, tra i 12 punti all’ordine del giorno oltre all’esame e l’approvazione del bilancio 2018-2020, hanno fatto discutere fino a tarda ora i 10 consiglieri presenti.
In primis la revoca dopo solo 15 mesi di attivazione della convenzione in forma associata della funzione di Polizia municipale e amministrativa comprensoriale e poi anche la presa d’atto della richiesta di revisione e di riesamina della chiusura del punto nascite dell’Ospedale Santa Maria di Borgotaro.
Sorpresa finale, poco prima degli auguri di Buone Feste, quella del consigliere delegato alla Protezione Civile e all’agricoltura Lino Monteverdi che dopo una breve esposizione ha riconsegnato nelle mani del sindaco Carlo Berni le sue deleghe: la segretaria ha notificato ma visto che questo passaggio non era all’ordine del giorno, Monteverdi relazionerà nel prossimo consiglio le sue motivazioni e il sindaco ne trarrà le dovute conclusioni.
Dopo l’approvazione degli atti della seduta precedente e ascoltato la stesura del bilancio di previsione 2018-2020 da parte dell’assessore Patrizia Brignole: un bilancio ponderato che ha portato equilibrio tra uscite ed entrate grazie al minuzioso controllo sulle spese correnti, un rendiconto elaborato che, in alcuni passaggi, è stato oggetto di complimenti anche da parte della minoranza.
Poco dopo il sindaco ha illustrato con un certo rammarico la revoca del rapporto di collaborazione con le altre amministrazioni dell’Alta Valtaro della funzione pratica e amministrativa della Polizia Municipale: «E' stato un servizio efficiente credo che questo passaggio di consegne sia per noi tutti una sconfitta, ora anche gli altri comuni prenderanno atto e si assoceranno alla decisione da noi presa a malincuore stasera». Altra nota dolente presentata dal sindaco e caldeggiata dal capogruppo di minoranza Bruno Maloberti quella sulla chiusura del punto nascite dell’Ospedale Santa Maria di Borgotaro.
Dopo alcune dichiarazioni politiche e personali il consiglio all’unanimità ha approvato un ordine del giorno simile a quello già approvato dal consiglio comunale di Borgotaro: quello di richiamare l’attenzione e riesaminare tale discriminazione sociale verso le mamme della montagna e quindi autorizzare la riapertura del punto nascite all’Ospedale Santa Maria di Borgotaro.
Passate all’unanimità alti punti all’ordine del giorno e poi come il piano di alienazione immobili e il programma triennale dei lavori pubblici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Azzurro, mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

MUSICA

Azzurro: mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati

SPETTACOLI

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

FATTO DEL GIORNO

Il 10,5% delle auto a Parma è Euro3: presto problemi per migliaia di persone

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

GAZZAREPORTER

Malore in taxi: ambulanza in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

1commento

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman