15°

24°

BERCETO

Lucchi: "I soldi restino ai Comuni per interventi contro il dissesto idrogeologico"

Luigi Lucchi sindaco di Berceto

Luigi Lucchi

Ricevi gratis le news
0

Lasciare i soldi delle imposte locali ai Comuni, vincolandoli per interventi della difesa del suolo, in modo da affrontare il dissesto sul territorio: è la proposta al governo avanzata da Luigi Lucchi. Il sindaco di Berceto parte dalla tragedia avvenuta in provincia di Treviso in seguito a una "bomba d'acqua", per una riflessione sul dissesto idrogeologico nel nostro Paese e sul modo in cui gli enti locali possono affrontarlo. Berceto, ad esempio, dal 2012 ha versato allo Stato 1,7 milioni di euro, che secondo Lucchi potevano essere usati per il territorio anziché finire "nel pozzo di San Patrizio del bilancio statale". 

Ecco la lettera di Luigi Lucchi:

Signor direttore,
tutti convengono, ora, dopo un’ulteriore tragedia, quella nel Trevigiano, che le così dette bombe d’acqua, in Italia, non sono e non saranno un’eccezione. Assistiamo anche alla solita passerella di politici, amministratori e tecnici che cospargono la triste realtà di buoni propositi. Non ci lasciamo mancare neppure le immancabili polemiche e il desiderio di esorcizzare il tutto con la definizione di un capro espiatorio. Sono le premesse, anche se desidererei un’inversione di tendenza, per lasciare tutto com’è e a maggior ragione ora che le poche risorse del Paese vengono stiracchiate da un settore all’altro come era un tempo per gli ottomilioni di baionette.
Resto ugualmente, perché è un dovere per un amministratore pubblico, ottimista e fiducioso e confido, signor direttore, che l’autorevolezza del suo giornale abbia più successo della mia lettera inviata il 15 marzo al Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, per sostenere questa proposta che avrebbe, a mio avviso, il pregio d’essere poco burocratica e subito attuabile, cantierabile:
lasciare i soldi ai comuni, delle tasse ed imposte comunali, vincolandoli, come Governo, per interventi della difesa del suolo per affrontare il dissesto gravissimo di tutto il territorio. 

Il Comune di Berceto, ad esempio, dal 2012 ha versato allo Stato, dall’importo dovuto per tasse e imposte comunali, circa 1,7 milioni (unmilionesettecentomila euro). Se queste risorse invece di finire, scandalosamente (sono soldi di tasse e imposte comunali), nel pozzo di San Patrizio del bilancio statale il Governo ritornassero al Comune, ai Comuni, con l’obbligo d’intervenire sul territorio per contrastare il dissesto, l’abbandono, posso garantire che il “volto” del territorio comunale di Berceto e parimenti quello dell’Italia, cambierebbe velocemente in meglio offrendo anche un senso di sicurezza agli abitanti. Abbiamo tecnici sia comunali che del Servizio Difesa del suolo, del Consorzio di Bonifica oltre che la risorsa della saggezza di molti anziani che conoscono il territorio, che ci permetterebbero di spendere bene queste risorse facendo interventi utili, rispettosi dell’ambiente, e finalmente di prevenzione.
Ha idea, signor direttore, di come sarebbe governato e salvaguardato il territorio del Comune di Berceto con investimenti costanti, anno per anno, con questi importi?

Luigi Lucchi
Sindaco di Berceto


Berceto, lì 6 agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Grande Fratello

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

11commenti

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

calcio

Gilardino insultato (rigore sbagliato) vorrebbe lasciare lo Spezia

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

6commenti

anteprima gazzetta

Maltrattamenti all'asilo, due maestre arestate: tutti i dettagli

Con la Gazzetta

Parma in A, storie, emozioni, ricordi, sondaggio: domani speciale 28 pagine

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

soldi

A Parma cresce la spesa per luce e gas Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

evento

"Massese più sicura", sabato 26 camminata Langhirano-Parma Video

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie