14°

24°

Berceto

E' morto l'anziano ferito a Tugo: commosso ricordo di Lucchi

Tugo

I vigili del fuoco a Tugo dopo l'esplosione

Ricevi gratis le news
0

E' morto Dante Carcelli, l'85enne gravemente ferito il 6 febbraio scorso dopo l'esplosione di una bombola di gas a Tugo di Berceto. 
La notizia è riferita dal sindaco di Berceto Luigi Lucchi, che pubblica un lungo ricordo. 

Ecco il messaggio di Lucchi: 

E’ morto il mio amico Dante Carcelli. Dopo il tremendo incidente (scoppio della bombola del gas) di sabato 6 febbraio presso la sua abitazione, Casa Sabina loc. Tugo, ha lottato come un leone contro la morte ma è stato confitto in questa nottata presso l’ospedale di Parma dove era stato ricoverato, con il fratello Aldo, dopo la micidiale fiammata. Il fratello Aldo tornava a casa già il 7 febbraio con lievi ustioni.
Sono molto dispiaciuto per la morte “assurda” di Dante. Sono dispiaciuto perché perdo un amico. Una persona gentile con una grande ma semplice dignità. Era importante parlare con Dante e riuscivo a farlo tutte le domeniche incontrandoci in piazza. Gli chiedevo consigli e soprattutto capivo, da lui, se l’azione amministrativa era volta a tutti, proprio a tutti e non fosse indirizzata solo ad alcuni settori come spesso accade se ci si chiude, come amministratori, in una torre d’avorio grande o piccola.
Era mio desiderio far sentire, come mi è possibile, il Comune vicino a persone che non hanno mai chiesto nulla, preteso nulla. Persone che hanno amato la loro terra. Hanno sempre lavorato. Hanno investito i loro risparmi per avere abitazioni dignitose. Sentirsi tranquilli anche con il poco che gli veniva restituito, con la pensione, dallo Stato. Proprio un colloquio con Dante mi induceva, nel 2013, a scrivere al Presidente Napolitano (senza risposta) per far presente che le persone come Dante venivano umiliate dallo Stato ingordo che carpiva con tasse statali e comunali la loro serena vecchiaia mettendoli in apprensione. Dante, con molta umiltà, il cuore gonfio, ma lo sguardo da uomo dignitoso, mi chiedeva la rateizzazione, solo per quell’anno, dell’IMU. Triste, per un politico vero, appassionato, constatare come il nostro Paese riesca ad umiliare le persone che hanno sempre dato senza pretendere nulla. Dante ha sempre lavorato. Ha avuto una vita dura, non fortunata, ma è sempre riuscito con gentilezza, pacatezza, a non sbuffare, a non prendersela con il destino, la società, gli altri. Succede spesso, infatti, che ognuno di noi, attribuisca la colpa agli altri. Dante no.
S’è guadagnato la vita facendo il muratore e a lavorare per anni per l’impresa che restaurava, a Parma, la Pilotta. I lavori più delicati, perfetti, venivano commissionati a Dante. Aveva cognizione, senso del bello, gusto e mani d’oro. Ho avuto modo di conoscerlo, vederlo lavorare, prendere per lui complimenti sperticati dai più bravi architetti che ammiravano, stupiti, un suo muro in sasso. Un muro in sasso di soli 10 cm di spessore. Solo i veri artisti riescono a farlo e Dante era un artista. Non ho mai conosciuto il suo pensiero politico e in definitiva non mi interessa. Guardarlo, conoscere la sua dignità, la sua gentilezza, mi faceva sentire orgoglioso d’essere sempre stato socialista. Ho sempre pensato che il regista Bertolucci nel film NOVECENTO se non avesse fatto propaganda a improbabili bandiere comuniste d’inizio secolo, avrebbe fatto fare l’attore a Dante per rappresentare la fierezza degli artigiani oltre a quella meravigliosa dei contadini.
Ciao Dante le opere bellissime che hai costruito con le tue mani ti rendono immortale.
Il tuo Sindaco Luigi Lucchi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Stilisti, blogger e influencer  "sfilano" sulla Croisette Le foto

CANNES 2018

Stilisti, blogger e influencer "sfilano" sulla Croisette Le foto

Vasco riparte con il nuovo tour

MUSICA

Vasco: «Il rock italiano sono io». E riparte con il nuovo tour Video

A Bore il party di primavera al Maxi Bar

PGN

Al Maxi Bar il party di primavera: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

1commento

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

ANTEPRIMA GAZZETTA

Movida, protestano gli abitanti. E un bar "colleziona" 13 multe in un mese e mezzo...

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Discarica galleggiante nel torrente sotto il Ponte di Mezzo"

PARMA

Se n'è andato Giovanni Molossi: aveva 57 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

chieti

Lancia la figlia da viadotto e si butta ore dopo. Ha ucciso anche la moglie? Video

4commenti

TERREMOTO

Scossa di magnitudo 2.9 vicino a Brescia

SPORT

CALCIO

Fiocco rosa alla Juventus, Higuain diventa papà

Serie A

L'inter batte la Lazio e va in Champions

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più