19°

29°

personaggi

Quel «giovanotto» di 88 anni... «Carbonaro» si racconta

Il libro del partigiano, scritto con Stefano Rotta, in vendita con la «Gazzetta». Lodovico Stefanini: «Ho voluto spiegare come si viveva, non solo la guerra»

Lodovico Stefanini
Ricevi gratis le news
0

BORGOTARO - «Sapete qual è la mia fortuna? E’ quella di non rendermi conto degli anni che ho…».
In questa frase, è sintetizzata la filosofia di vita di un «giovanotto» borgotarese di 88 anni, che gli acciacchi dell’età non sono ancora riusciti a scalfire. A parte un piccolo abbassamento della capacità uditiva, «per il resto – ci ha detto – sto davvero benissimo».
Si tratta di Lodovico Stefanini, meglio conosciuto come il «Partigiano Carbonaro», grazie al suo libro, in vendita, in questo periodo, con la «Gazzetta di Parma» e scritto in collaborazione con il giovane e bravo collega Stefano Rotta. Abbiamo chiesto a Stefanini qualche riflessione o impressione, dopo questa improvvisa notorietà (presentazioni, interviste, servizi tivù ecc.), dovuta all’uscita appunto di questo volume.

Come è cambiata la sua vita?
«Nella mia vita, in pratica, - ci ha spiegato - non è cambiato nulla. L’unica cosa è che mi sono trovato un po’ a disagio, in quanto non ero abituato a tutte queste cose. Un disagio però anche piacevole, in quanto mi ha consentito di ritrovare persone, amici, partigiani, che non vedevo da tantissimo tempo, come Giuseppe Spagnoli (nome di battaglia «Gamela») o Elio Cecchi (che noi chiamavamo «Lucca», per ricordare la sua città di origine), i quali mi hanno riportato alla mente cose che proprio non ricordavo più».

Tutti i libri hanno una finalità. Qual è quella del suo?
«Io, diciamo che mi sono limitato a raccontare, con l’aiuto di Stefano Rotta, il modo in cui vivevamo allora. Mi sono divertito, in parole più povere, a riproporre queste avventure. In particolare quelle simpatiche, che potessero divertire il lettore, come quando, invasi dai pidocchi e dopo esserci cosparsi tutto il corpo di naftalina, ci siamo trovati in una trentina, divorati dal bruciore, col sedere immerso nelle fresche acque di un canale…».

Ma non sono mancati comunque gli episodi drammatici...
«Certo, ricordo ancora quando, appoggiato ad un sasso, sentivo, vicinissimo alla testa, il sibilo delle pallottole, a quattro dita appunto dalla mia faccia. Non sono stati certo dei bei momenti».

Eventi lieti e meno lieti, dunque...
«Sì, non erano momenti facili. Però, nonostante tutto, - ha spiegato Lodovico - noi allora eravamo sempre allegri e contenti. La gente di oggi davvero non si rende conto dei ritmi e dei problemi di allora….».
Ad un certo punto, Lodovico si alza di scatto, guarda l’orologio e ci lascia: «Chiedo scusa, ma devo scappare. Ho un podere da seguire, qui giù al "Boceto" (una località posta ad una manciata di chilometri da Borgotaro n.d.r.), oggi devo lavorare col trattore e la motosega. E poi devo dare da bere e da mangiare alle galline e guardare le trote del mio piccolo allevamento. Ho anche i piccioni, ma, in una sola notte, una faina me ne ha mangiato nove…».
Tutto questo riguarda il pomeriggio. Al mattino, va doverosamente ricordato che Lodovico va nel suo ufficio tecnico (ora portato avanti dal figlio Paolo), elargendo a tutti saggi consigli e dritte.
E quando si vuole un po’ rilassare, si dedica alla cucina, visto che è accademico onorario e consulente del famoso sodalizio fondato da Orio Vergani.
Che dire? E’ proprio vero che bisogna invecchiare, per diventare giovani...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse