19°

29°

borgotaro

Gibertoni (M5s): "Caso Laminam, medici a scuola. Genitori avvertiti via chat"

Caso Laminam, medici nella scuola di Borgotaro
Ricevi gratis le news
4

Chiarezza sulla presenza di medici all’interno della scuola primaria di Borgotaro annunciata con dei messaggi whatsapp ai genitori dei vertici dell’istituto scolastico. È quanto chiede Giulia Gibertoni all’interno di una interrogazione presentata alla Giunta regionale e che riguarda la procedura messa in atto dall’Istituto comprensivo di Borgotaro per realizzare una serie di approfondimenti dopo i casi di malesseri e disagi denunciati negli ultimi mesi dai bambini che frequentano la scuola primaria e dalle loro insegnanti.

"Casi- scrive la consigliera regionale - che sarebbero riconducibili all’attività dell’azienda ceramica Laminam e ai cattivi odori che provengono dai suoi stabilimenti e che hanno portato all’ingresso negli ambienti scolastici di due medici ed un tecnico proprio per effettuare controlli sugli ambienti scolastici e sugli eventuali disturbi dei bambini". “L’avvio di un controllo così importante e delicato è stato comunicato nel peggiore dei modi e senza le dovute cautele vista la presenza di bambini che da un giorno all’altro hanno visto arrivare dei medici nelle loro classi – spiega Gibertoni – Se questa è la risposta alla richiesta di rassicurazioni da parte dei genitori, giustamente preoccupati per la salute dei propri bambini, crediamo che non si sia scelta di certo la strada giusta. Non informare preventivamente i genitori di questa iniziativa è stato un errore molto grave, così come molto grave è stato non coinvolgere gli organi preposti per dare massima garanzia a genitori e minori, come per esempio il Garante per i diritti dell’infanzia”. Ecco perché nella sua interrogazione Giulia Gibertoni chiede alla Giunta di prendere una posizione sul caso e di riferire nel dettaglio l’esito di queste indagini. “Il caso di Borgotaro, così come quello di altre realtà problematiche nel resto della nostra regione, ci pongono davanti all’esigenza di creare un protocollo di azione per la gestione di situazioni del genere – conclude Giulia Gibertoni – ecco perché ci aspettiamo che la Regione prenda una posizione chiara, netta e coinvolga tutti i soggetti che a vario titolo possono concorrere a dare garanzie per i minori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uomo Comune

    09 Maggio @ 18.07

    Capisco gli odori sgradevoli ma non vuole dire che facciano male alla salute: nella bassa si sente spesso l odore sgradevole del letame ma questo non è nocivo... capito il concetto ?

    Rispondi

  • Betti

    18 Aprile @ 20.49

    non capisco il problema

    Rispondi

    • federicot

      19 Aprile @ 12.21

      federicot

      Non capisci il problema????? che medici sono ??? chi li manda, chi li autorizza ad entrare in una scuola pubblica, che dati rilevano??? Ma ci vogliamo svegliare si o no?????

      Rispondi

    • io

      19 Aprile @ 08.31

      odori sgradevoli e conseguenti malesseri che coinvolgono la popolazione, specie tra i bambini e ragazzi che frequentano la scuola a pochi metri in linea d'aria con lo stabilimento che pare emetta questi fumi.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse