14°

27°

Buone Notizie

"Proseguiamo la sua battaglia per le donne"

Ricevi gratis le news
0

Che la Beata Anna Maria Adorni sia ancora di più un esempio concreto per ciascuno di noi: questo il messaggio che il sindaco Pietro Vignali affida a una lettera inviata al nostro giornale. Ecco il testo.

Ci accingiamo a celebrare nei prossimi giorni la beatificazione di suor Anna Maria Adorni, una figura straordinaria che ha speso la propria vita, nella nostra città, al servizio dei più deboli. La sua beatificazione non è certo un evento fine a se stesso, puramente celebrativo, ma un’occasione unica per ridare forza al suo carisma sempre attuale. Desidero dunque approfittare del suo giornale, così letto e diffuso tra i parmigiani, per soffermarmi un secondo, prima ancora che come Sindaco, come credente e come persona che laicamente sente un legame di appartenenza e di responsabilità verso la comunità in cui vive, per scongiurare la possibilità che questo evento passi su di noi senza lasciare traccia.
Anna Maria Adorni ha dedicato la propria esistenza all’accoglienza della persona e alla carità, promuovendo la riabilitazione spirituale e materiale di ex detenute, giovani e bambine in stato di abbandono. Il titolo di “madre degli ultimi” sintetizza con efficacia la sua testimonianza di vita. Le tante opere da lei compiute oggi vengono portate avanti dalle “Ancelle dell’Immacolata”, o suore del “Buon Pastore”, a cui nel 2008 abbiamo consegnato il premio Sant’Ilario, come segno di riconoscenza da parte di tutta la città per la loro preziosa e incessante opera.
Nelle scorse settimane come Amministrazione abbiamo deciso di intitolare a Madre Adorni il nuovo centro socio sanitario di via Sidoli, sia per la vicinanza con l’istituto del Buon Pastore, fondato e gestito dalle suore, che per la sua finalità. Il nostro fine non è semplicemente quello di applaudire la nuova beata, ma di proporla come esempio concreto per ciascuno di noi.
Una società come quella attuale ha enorme bisogno di figure di riferimento, di esempi credibili, per superare la superficialità e l’indifferenza, il senso di distacco e isolamento a cui spesso ci conduce il nostro stile di vita, e di accrescere invece il senso di comunità e solidarietà che unico può aiutarci ad affrontare le sfide del futuro. Mi piacerebbe che questa fosse l’occasione per tanti di noi, e soprattutto per i più giovani, per provare a ritagliare parte del proprio tempo per donarlo agli altri, magari offrendo un aiuto alle tante associazioni di volontariato presenti sul nostro territorio, o alle parrocchie. Donare arricchisce. Questa non è un’opinione, ma un fatto di cui sono testimoni tantissime persone che nella nostra città sono quotidianamente a fianco di chi ha bisogno. La beatificazione di Maria Adorni è per la nostra città innanzitutto un grande impegno. Tutti insieme ora dobbiamo proseguire la sua battaglia, combattendo la violenza sulle donne e lo sfruttamento della prostituzione. L’Amministrazione lavora da anni per queste ragazze, togliendole dalla strada, cercando di colpire gli sfruttatori e aiutandole a recuperare la loro dignità di donne e, spesso, di madri. Ma c’è ancora tanto da fare. Ispirandoci a figure come la nuova beata, dobbiamo allora rinnovare il nostro impegno per rendere la nostra comunità più accogliente e solidale, e debellare piaghe che sono intollerabili per una città che voglia essere bella da vivere e aperta al futuro, come vuole essere Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover