18°

Buone Notizie

Adas Barilla, la solidarietà è di casa: boom di donazioni

Adas Barilla, la solidarietà è di casa: boom di donazioni
Ricevi gratis le news
0

di Stella Ricchini

La voce di Pietro Barilla ha risuonato nella sala congressi del Cavagnari, tra la commozione dei presenti e, soprattutto, del figlio Luca. Così quest’anno, durante l’assemblea del gruppo Adas Barilla, non è stato rispettato il vecchio cliché, che prevede la salita sul palco degli oratori del componente della famiglia Barilla presente in sala, ma è stato riproposto l’ultimo discorso che Pietro Barilla fece ai suoi donatori nel 1990.
E da allora quella passione per il volontariato e per la solidarietà, che accompagnava i dipendenti della grande azienda parmigiana, non si è ancora esaurita. Anzi, è in continuo miglioramento: i dati, proposti da Stefano Cantarelli e Gino Bernuzzi della Struttura complessa di Immunoematologia e trasfusionale del nostro Ospedale, parlano chiaro. Nel 2008 l’Adas Barilla ha registrato un aumentato del 4,8% la sua raccolta di sangue, tra intero (+3,8%), plasma (+5,9%) e piastrine (+15%).

«Questo aumento nelle donazioni - ha osservato Luca Barilla - rappresenta la forte attenzione che i membri di questo gruppo hanno nei confronti degli altri. La donazione di sangue è da sempre il fiore all’occhiello tra le attività di solidarietà realizzate dalla Barilla».  «Tra donatori Adas-Fidas siamo in tutto 480 - ha ricordato  il presidente del gruppo Adas Barilla, Augusto Bertolini -. Ogni settimana continuano ad arrivarmi e-mail di dipendenti che chiedono informazioni per donare il sangue o riprendere le donazioni  temporaneamente interrotte». Fra i volontari c'è la forte consapevolezza che il loro dono non resterà inutilizzato. «Il mio reparto è tra quelli che maggiormente utilizzano il dono del sangue - ha ricordato Giancarlo Izzi, direttore di Oncoematologia pediatrica del Maggiore -. A Parma arrivano bambini con problemi sempre più difficili e che necessitano di interventi sempre più complessi per essere risolti». E il sangue è, perciò, fondamentale nella maggior parte dei casi. Ma non sono solo i piccoli pazienti del nostro ospedale ad avere bisogno di queste donazioni: anche gli anziani hanno sempre più necessità di sangue.

«La Barilla non è solo un’azienda leader del settore a livello mondiale, ma può contare sul fortissimo attaccamento dei suoi dipendenti, che è dimostrato anche con la donazione di sangue», ha rilevato Michele Fendi, presidente Adas-Fidas di Parma. Durante l’assemblea sono stati premiati i fedelissimi del gruppo: quei donatori che si sono distinti per il numero delle donazioni. Il vescovo Enrico Solmi ha inviato all'assemblea un messaggio in cui ha espresso tutto il proprio apprezzamento per la costanza dei donatori della Barilla.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel