12°

26°

Buone Notizie

La casa di «Noi per loro» compie cinque anni

La casa di «Noi per loro» compie cinque anni
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
Simona fatica a trattenere le lacrime. Quando ripensa ai quasi due anni trascorsi nella casa dell’associazione «Noi per loro», i ricordi e le emozioni prendono il sopravvento. Lei che è stata una delle prime persone a vivere negli appartamentini di borgo Tanzi (sopra il collegio europeo), assieme alla figlia Martina, ricorda con trasporto i momenti belli e difficili vissuti assieme ad altri genitori di bambini in cura nel reparto di pediatria e oncoematologia del nostro ospedale.

 Ora che la casa compie cinque anni è tempo di tracciare un   bilancio del lavoro finora svolto, e dare spazio ai ricordi.  «La mia casa –  dice Simona,  da Reggio Emilia – non è stata importante quanto questi spazi. Assieme alle altre famiglie ospitate abbiamo sempre aperto a tutti i nostri appartamenti, promuovendo una bellissima esperienza di vita comunitaria grazie all’aiuto costante dell’associazione».
 La struttura è composta da sei alloggi, due monolocali e quattro bilocali, che si affacciano su di un corridoio, luogo di incontro per i momenti comuni. E proprio in questo spazio è stata allestita la nuova biblioteca, inaugurata ieri, che attualmente conta oltre 200 libri per bambini ed adulti. In cinque anni la casa ha ospitato 79 famiglie provenienti da diverse zone dell’Italia e dall’estero, tra cui Albania, Bosnia, Ucraina, Romania, Eritrea, Cina, Marocco e Yemen. C’è chi è rimasto una sola notte e chi quasi due anni. «La casa di Noi per loro è stata inaugurata cinque anni fa – ricorda commossa Nella Capretti, presidente dell’associazione – ma il lavoro dell’associazione prosegue da ben 25 anni. Questi appartamenti rappresentano uno dei modi con cui sosteniamo le famiglie che vengono da lontano per curare i propri figli». 

 Nel 2008 infatti, sono stati stanziati dall’associazione ben 100 mila euro per offrire sostegni diretti alle famiglie, circa il doppio rispetto a quanto offerto annualmente nel triennio precedente. «La crisi si fa sentire – precisa la presidente – tanto che quest’anno ci stiamo preparando a mettere da parte una cifra ancora maggiore. Non tutti infatti hanno le risorse necessarie per assistere costantemente il proprio figlio, rimanendo senza lavoro anche per uno o due anni».  Giancarlo Izzi, direttore del reparto di Pediatria e oncoematologia dell’azienda Ospedaliero-universitaria, elenca quindi i molteplici vantaggi per i piccoli pazienti derivanti dagli alloggi, molto vicini all’ospedale. Presenti anche Tiziana Mozzoni, assessore provinciale ai Servizi Sociali e Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

11commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

boretto

Non vuole lavorare e per due anni minaccia la madre per avere soldi: denunciato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery