18°

28°

Buone Notizie

Quei giochi in Pediatria che piacciono anche in Usa

Quei giochi in Pediatria che piacciono anche in Usa
Ricevi gratis le news
0

di Ilaria Graziosi
Quale modo migliore se non il gioco, per rendere più sopportabile la triste esperienza del ricovero ospedaliero per i bambini? «Giocamico», nel 1997, è nato così. Come un progetto non sanitario, ma sulla persona, che ha dato anche risultati sanitari. Corrado Vecchi, responsabile del progetto Giocamico della cooperativa «Le Mani Parlanti», racconta così l’attività che svolge insieme ad altri 200 volontari nel reparto di Pediatria dell’Ospedale Maggiore.
«Con il nostro sostegno abbiamo bambini che vanno all’intervento chirurgico molto più sereni, e quindi è meno difficile sedarli, si usano meno farmaci, si hanno meno effetti collaterali, si ha un risveglio e ripristino delle condizioni di salute più precoce e quindi   dimissioni più rapide».
 Quest’anno per la prima volta lo staff di Giocamico conta anche due presenze «speciali» dagli Stati Uniti: Arielle Eagan e Christopher Petteruti, due studenti del Boston College, che sono arrivati a Parma a gennaio proprio per svolgere il tirocinio - della durata di un semestre - accanto ai piccoli pazienti del Maggiore.  «Sono molto felice di questa possibilità che il Boston College mi ha offerto -  dice Arielle - Anche nel mio paesino di Road Island svolgevo attività di volontariato in un Children Hospital. Gli stati d’animo che può vivere un bambino quando è in ospedale sono quelli dell’inquietudine, del panico, della paura, dell’ansia: rispetto a tutto questo la pratica di attività ludiche incoraggia sia lo sviluppo fisico, poiché induce il bambino a muoversi, sia quello sociale, perché lo induce a relazionarsi con gli altri, ma anche quello psichico perché lo spinge a pensare, a creare idee e a comunicare».
Ventun anni, studentessa di psicologia, Arielle tornerà in America a giugno, ma porterà con sé il ricordo di un’esperienza importante. «Mi sento molto utile qui, non solo perché aiuto i bambini, ma anche perché, parlando inglese, spesso riesco ad aiutare il personale pediatrico a comunicare con i genitori stranieri dei piccoli malati».
Soddisfazione e appoggio per l’attività svolta dal gruppo Giocamico anche da Sergio Bernasconi, direttore del dipartimento di Pediatria: «La malattia deve essere intesa come un periodo soltanto transitorio della vita del bambino -  dice  Bernasconi - un ostacolo che il bambino deve imparare a superare; un’esperienza in cui la solidarietà e partecipazione adulta nel percorso di vita si concretizza e, attraverso il gioco, tutto questo è possibile». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design