13°

26°

Buone Notizie

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza
Ricevi gratis le news
0

Prosegue la campagna di solidarietà al popolo della Georgia, iniziata lo scorso anno grazie all’iniziativa del collaboratore della Gazzetta di Parma, Pino Agnetti, a cui la città ha risposto fin da subito in modo corale. Da oggi, grazie al progetto della Caritas Diocesana di Parma, e in particolare dell’associazione Caritas Children Onlus, la Georgia si aggiunge agli altri 17 Paesi per cui è possibile richiedere le adozioni a distanza.
«Il ponte di relazioni avviato da Pino Agnetti - racconta il presidente della Caritas di Parma, don Andrea Volta - ci ha permesso di entrare in contatto Padre Witold Szulczynski, presidente della Caritas georgiana, che ci ha suggerito alcune aree di intervento».
La prima riguarda un progetto umanitario dell’importo di circa 4 mila euro, a cui risponderà la Fondazione Caritas di Sant’Ilario; il secondo, riguarda invece le adozioni a distanza, destinate sia ai minori che alle persone anziane.
«Ai primi sarà possibile garantire, attraverso il sostegno alle strutture di Casa Famiglia, l’assistenza sanitaria, alimentare ed educativa - spiega don Volta -; mentre ai secondi forniremo i servizi tradizionali, dalla mensa, al pagamento delle utenze, all’assistenza medica, attraverso le istituzioni locali».
«Dopo Africa, Asia, e America - aggiunge - per la prima volta riusciamo a spingerci in un Paese dell’ex Unione Sovietica. In questi anni abbiamo avuto diverse sollecitazioni per iniziative con i bambini di Chernobyl, ma sapendo che già diverse associazioni se ne stavano occupando, e con ottimi risultati, abbiamo preferito concentrare la nostra attenzione su un progetto specifico e soprattutto con la sicurezza di un interlocutore conosciuto».
L’adozione a distanza per la Georgia è iniziata solo una settimana fa, ma già quattro bambini sono stati adottati. «Si tratta soprattutto di minori strappati alla strada; sono abbandonati o orfani, oppure provenienti da famiglie problematiche - spiega Flavia Lonardi del direttivo di Caritas Children Onlus -. Nelle strutture permanenti o diurne trovano una nuova casa, la possibilità di studiare, di avere assistenza anche psicologica».
«Quello che va apprezzato dei progetti Caritas, tra cui anche gli interventi in favore della Georgia - ha sottolineato Pino Agnetti, che ha conosciuto i bimbi in adozione durante il suo lavoro di inviato in Georgia -, è l’assoluta serietà e trasparenza. Le stesse spedizioni di medicinali e derrate alimentari sono effettuate senza spese collaterali; questo vuol dire che non un centesimo, di quelli donati, viene sprecato».
Intanto, la campagna di solidarietà «Georgia chiama Parma» non si ferma; ad oggi sono stati raccolti, tra fondi e materiali, oltre 100 mila euro, tutti documentati e arrivati a destinazione. «Nei prossimi giorni  - annuncia Agnetti - attraccherà a Poti, il porto georgiano sul Mar Nero, la nave che trasporta il furgone con gli aiuti umanitari di un grande benefattore della nostra città, Luca Barilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: è grave

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

1commento

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

3commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

ITALIA/MONDO

SISMA

Forte scossa di terremoto in Molise: 4.2

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento