13°

26°

Buone Notizie

Luisa, un «angelo» a Goma

Luisa, un «angelo» a Goma
Ricevi gratis le news
0

Roberta Marcuccilli
Luisa Flisi, 65 anni, professione volontaria. Parmigiana d’origine e africana d’adozione. Vive in Congo dal '73. È laica e collabora con i missionari saveriani di Parma e con il centro missionario di Vicomero.
Il primo viaggio
Il suo primo viaggio in Africa lo fece con il gruppo fondato da don Silvio Turazzi, da lì la decisione di trasferirsi. Di stabilirsi definitivamente nelle terre d’Africa per portare la fede, l’amore, un sostegno pratico e morale. A contattarci è sua sorella Angela, reduce insieme al marito e ad altri due parmigiani di un viaggio a Goma, la città congolese devastata da una violenta eruzione del vulcano Nyiragongo nel 2002.
Le baracche di Goma
Raccontano cosa hanno visto, cosa fa Luisa, il contributo della nostra città in un Paese tanto martoriato. Luisa vive fra le baracche costruite sul tappeto di lava che ricopre Goma da quel terribile giorno di sette anni fa.
I malati di Aids
 Si occupa principalmente dei malati di aids, che segue quotidianamente insieme a un’equipe formata da un infermiere, un medico e una volontaria sieropositiva.
Le adozioni a distanza
Gestisce le adozioni a distanza, visita i detenuti del carcere locale e mantiene i contatti con l’Italia. Lavora costantemente alla produzione di spirulina, un’alga ricca di sali minerali e vitamine che ha funzione ricostituente per i malati di aids.
La terra è arida  a causa della lava, le possibilità di sviluppo sono pressoché nulle. E allora si cerca di incentivare qualche forma di commercio, per quanto primordiale, e diffondere una piccola mentalità imprenditoriale.
La Caritas
Recentemente, proprio su proposta di Luisa, la Caritas di Parma ha finanziato un’iniziativa di microcredito per aiutare alcune persone, una novantina in tutto, soprattutto donne, ad avviare piccole attività artigianali e commerciali. La logica è chiara: al di là dell’assistenza e degli aiuti umanitari, si punta a insegnare alla popolazione locale ad acquisire un minimo di autonomia economica. E il commercio è anche per i bambini. Sulla lava i piccoli abitanti di Goma allestiscono banchetti rudimentali sui quali espongono la loro mercanzia: pomodori, cetrioli, zucchero. Ci sono il calzolaio, la sarta, il venditore di legumi. Un umile mercato, ma anche il segno della voglia di reagire.
Di ripartire, proprio sui resti di quella lava che tutto ha distrutto. È un’umanità che contagia. Luisa, dopo 36 anni in Congo, si sente a tutti gli effetti un’africana: cucina sul carbone, mangia i prodotti del posto e lava i suoi indumenti a mano. Ha già espresso il desiderio di essere sepolta a Goma. Ama gli africani: «Un popolo - dice - costretto a un’estrema indigenza dall’Occidente che sfrutta le sue ingenti risorse minerarie e alimenta la guerra per poter continuare a farlo».
Un Paese martoriato  
Non solo, c'è anche da fare i conti con i continui attacchi del Ruanda, che invade ripetutamente il Congo, soprattutto nella zona del lago Kivu, la più ricca di minerali. La povertà, l’eruzione del Nyiragongo, la guerra: ma a Goma non mollano. Anche grazie a Luisa, l’angelo arrivato da Parma.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: è grave

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

1commento

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

3commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

ITALIA/MONDO

SISMA

Forte scossa di terremoto in Molise: 4.2

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento