19°

30°

Buone Notizie

La famiglia si fa network: Parma capofila europea

La famiglia si fa network: Parma capofila europea
Ricevi gratis le news
0
di Ilaria Graziosi
La famiglia al centro del Welfare. L’incontro preliminare del Network europeo delle città per la Famiglia, ieri mattina è stato il primo appuntamento di un intenso programma di sperimentazioni, studi e tavoli di confronto che il Comune di Parma ha avviato con il Forum delle associazioni familiari di Szeged (Ungheria), Tours (Francia), Trollhattan (Svezia) e Yambol (Bulgaria). 
Aggregando municipalità simili per dimensioni e caratteristiche, i promotori si propongono di sviluppare non solo esempi positivi in Italia e all'estero, ma anche una cultura politica e sociale nuova che, riconoscendo il ruolo sociale che la famiglia assolve - accoglienza e cura delle fasi più delicate e bisognose della vita del singolo (infanzia, malattia, vecchiaia), generazione e educazione dei futuri cittadini - si traduca in forme concrete di tutela e sostegno, dai regimi tariffari, contributivi e retributivi ai servizi.
La sfida di una città «a misura di famiglia» vuole essere una provocazione forte a istituzioni, imprese e società civile: la provocazione che tale sfida si può vincere, uscendo da una logica assistenzialistica, ma investendo sulla famiglia come risorsa primaria della società attraverso politiche tariffarie, approccio sussidiario ai servizi alla persona e riorganizzazione dei ritmi lavorativi e urbani.
«Parma è famosa per la qualità della vita - ha spiegato il sindaco, Pietro Vignali - ma noi vogliamo dare a questa espressione un significato più profondo e più equo, facendo della nostra città un laboratorio e un esempio. Con l’istituzione dell’Agenzia per la famiglia, primo esempio in Italia di organismo interassessorile comunale per la promozione di politiche cittadine family friendly, vogliamo cercare e promuovere soluzioni innovative per valorizzare la risorsa famiglia nella società».
«Confrontarsi su scala europea con altre città sensibili al tema - ha dichiarato Maria Cecilia  Greci, responsabile dell’Agenzia - ci consente di toccare con mano cosa si fa all’estero e di studiare in particolare quelle esperienze che coinvolgono attivamente le famiglie e non si limitano ad un approccio di tipo assistenzialista».

Szeged, Tours, Trollhattan e Yambol hanno quindi aderito e sostenuto l’idea di Parma e, a partire da oggi, inizieranno i lavori per la definizione di un documento programmatico comune che ha l’ambizione di diventare una sorta di patto europeo per la famiglia. Durante il prossimo incontro del network, in città a novembre, è prevista la partecipazione dei sindaci che potranno quindi discutere e definire tale accordo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"