11°

Buone Notizie

Quelli che...gli altri: la Giornata del Volontariato

Quelli che...gli altri: la Giornata del Volontariato
Ricevi gratis le news
3


“Noi non abbiamo bisogno solo di parole di bontà, non abbiamo bisogno solo di uomini buoni ma di parole e uomini giusti.
La bontà è importante perché di fronte alla sofferenza non si può discutere, la si accoglie e basta. Dobbiamo  fare in modo che a questa bontà, che deve esserci, segua l’impegno concreto per costruire condizioni di giustizia, che è la parte più scomoda e più difficile”

Don Luigi Ciotti


Il 5 dicembre, in tutto il mondo si celebra la Giornata del volontariato, istituita dell’Assemblea delle Nazioni Unite, nel 1985.
Sono oltre 40.000 le organizzazioni di volontariato presenti nel nostro paese. In tutto, fra grandi, piccole, locali o nazionali, possono contare su un milione e 125 mila persone (secondo i dati della rilevazione Fivol del 2006).
A questi vanno aggiunti coloro che si attivano al di fuori delle organizzazioni: nelle parrocchie, nelle reti di vicinato, nei gruppi spontanei, in occasione di eventi particolari.

Volontario è colui che si rende disponibile ad un servizio personale, spontaneo, gratuito, disinteressato e che dedica alla comunità tempo, professionalità, passione civile e educativa.

Nell’epoca dei licenziamenti, della disgregazione sociale, dell’individualismo esasperato e della disaffezione alla politica, il volontariato continua a scommettere e risponde alla crisi rovesciando le logiche. Al modello del profitto, contrappone quello della gratuità, all’apparire il fare; mette al centro l’altro e i suoi bisogni, partecipa attivamente alla costruzione di una comunità più giusta, coesa e attenta.

Anche sul nostro territorio, il panorama dell’agire gratuito è ricco e variegato: fra Parma e provincia, le organizzazioni sono 440 (dato del 2008). La loro distribuzione rispecchia quella della popolazione: il 56% è presente nel distretto parmense, il 22% nel distretto fidentino, il 12% nel distretto Sud-Est ed il 9% nel distretto Taro-Ceno.
Il 68,7% delle organizzazioni di volontariato esiste da più di 10 anni, il 39,2% da oltre 20.
Le associazioni si occupano di salute (39%), di assistenza (30%), di ambiente e tutela degli animali (8%), di solidarietà internazionale (10%), di protezione civile (5%), di tutela e promozione dei diritti (4%), di ricreazione e cultura (2%) e, per finire, di educazione e istruzione (2%).


Complessivamente, i volontari impegnati con continuità, sono circa 10.000. E’ il 3,1% della “popolazione attiva”, composta da coloro che hanno fra i 18 e i 75 anni. In più, ci sono 6.800 persone che svolgono attività di volontariato in modo non continuativo e altre che sfuggono ai conteggi, perché agiscono al di fuori delle realtà organizzate.

Il volontariato è un luogo di crescita, di relazioni umane improntate alla cura e alla solidarietà; è un’esperienza di partecipazione alla vita civile, che porta ricchezza alla nostra città.

E’ un’esperienza importante: chi lo fa non si stanca di raccontare che fa bene anche a chi lo pratica. E allora, perché non attivarsi?

Per saperne di più

www.forumsolidarieta.it

www.volontariatoparma.it

http://www.sociale.parma.it/

http://www.sve.provincia.parma.it/

www.emiliaromagnasociale.it/wcm/emiliaromagnasociale/home/volontariato.htm
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    05 Dicembre @ 11.03

    credo che ognuno di noi dovrebbe avere del tempo da dedicare agli altri.siano questi la famiglia, gli amici quando sono in difficoltà, i parenti, o gli altri esseri umani che magari non si conoscono.l'importante cioè è che quando ci accorgiamo che qualcuno ha bisogno di noi, non ci tiriamo indietro.che diamo la nostra disponibilità. poi c'è il volontariato organizzato delle associazioni, ma non c'è molta differenza. c'è purtroppo un detto che dice: è piu' facile voler bene al terzo mondo che al vicino di casa. fare volontariato vuole anche dire fare piu' attenzione al nostro vicino di casa.

    Rispondi

  • Sigmund

    05 Dicembre @ 09.51

    fa piacere che anche nella nostra città ci siano tante persone che hanno tempo da dedicare agli altri. A mio avviso lo Stato dovrebbe appoggiare maggiormente il Volontariato in quanto questo risulta molto spesso più efficiente ed economico.... altro che ritardare (o abolire) il 5 per mille!!

    Rispondi

  • MM

    05 Dicembre @ 09.20

    A proposito di volontariato vorrei sottolineare che stasera alle ore 21 si terrà presso la chiesa di San Bernardo un concerto gospel del coro Cake & Pipe; alla fine dello stesso accensione dell'albero di NAtale dell'AVIS San Leonardo e tradizionale brindisi di auguri. L'ingresso è come sempre gratuito. Aspettiamo tanti simpatizzanti dell'AVIS!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

San Secondo

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

1commento

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

2commenti

Emergenza

Contro l'arrembaggio dei furti: più pattuglie in strada e posti di blocco

GUIDA MICHELIN

Parma stabile nella Bibbia del gusto

INCENDIO A SORBOLO

«Ecco come siamo stati strappati dalle fiamme»

SORAGNA

Immunologia, premi al top per Alberto Mantovani

gazzareporter

Vetro del bus in frantumi: paura sul bus numero 12

2commenti

gazzareporter

Anche stasera, in zona Cittadella, ci sono strade al buio: pericoli e...paura

2commenti

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry 

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: la May si è cacciata in una strada senza uscite

di Paolo Ferrandi

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

Argentina, ritrovato il sottomarino scomparso un anno fa con 44 marinai a bordo

usa

In California 71 vittime degli incendi e oltre mille dispersi

SPORT

sci

Razzoli: "In due anni voglio tornare competitivo senza trascurare la mia acetaia"

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

SOCIETA'

teatro

"Ogni bellissima cosa"  allo Spazio Shakespeare 1

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni