14°

26°

Buone Notizie

Al «Toscanini» uno spettacolo per ridare vita alla Ca' Rossa

Al «Toscanini» uno spettacolo per ridare vita alla Ca' Rossa
Ricevi gratis le news
0
Elisabetta Spigaroli

A un mese dall’incendio doloso che ha distrutto la Ca' Rossa, sede del circolo Arci in via Europa che ospitava un centinaio di anziani, è stato organizzato un primo evento per raccogliere i fondi necessari per la ricostruzione della struttura.
Giovedì 18 marzo alle ore 21 all’auditorium «Toscanini» andrà in scena lo spettacolo «L’uomo e il fiume», recital di Valerio Cavalli (nella foto) con Massimo Armani e Stefano Nidi, uno spettacolo di canzoni poesie racconti e storie ispirate e guidate dallo scorrere del fiume, che raccontano le tre età dell’uomo. «Subito dopo l’incendio mi sono sentito in dovere, insieme ai miei compagni, di contribuire con il nostro spettacolo, poiché ha tante cose in comune sia per la storia sia per i temi trattati, con il centro anziani ubicato sulle sponde del fiume» - ha spiegato il protagonista. L’ingresso è a offerta libera e tutto il ricavato sarà devoluto per la ricostruzione.
A promuovere l’evento, le associazioni «Portos» (associazione culturale di promozione sociale) e il Gruppo medaglie d’oro Bormioli Rocco, con il patrocinio dei quartieri San Leonardo e Cortile San Martino, e l’appoggio di tante altre associazioni della città, che per una volta hanno guardato oltre i loro quartieri, tutti uniti dalla voglia di ricostruire il centro là dove è sempre stato, per non far avere la meglio alla criminalità.
Mario Cesari, presidente del quartiere San Leonardo, ha sottolineato l’importanza di questo evento: «Chiedo di essere solidali con gli anziani della struttura, hanno sempre dato molto al quartiere e devono tornare al più presto a vivere quella parte di argine della Parma, dandole un senso di costante controllo e sicurezza». Sulla stessa lunghezza d’onda, Giuseppe Pionetti, presidente del quartiere Cortile San Martino: «E' un’iniziativa molto importante e di grande richiamo, per contrastare l’atto ignobile che è stato compiuto, speriamo in un grande ritorno di solidarietà morale ed economica». Molto contento il presidente della Ca’ Rossa, Franco Povesi: «Colgo l’occasione per ringraziare tutti per l’attenzione e la solidarietà mostrata finora, non pensavo che tanti anziani potessero suscitare tante reazioni, abbiamo probabilmente dato fastidio, vigilando la nostra area ed è per questo che hanno cercato di mandarci via distruggendoci; ma noi non molliamo e vogliamo tornare al più presto dove siamo sempre stati». Per aiutare il circolo è stato inoltre attivato un conto corrente  intestato ad Arci Ca' Rossa n° 0000063627430, codice Iban IT23Z06230127
19000063627430. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

1commento

serie b

Tardini, incerottato ma carico: Parma credici

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

4commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia