18°

Buone Notizie

Una partita per l'Abruzzo: tante emozioni in campo

Una partita per l'Abruzzo: tante emozioni in campo
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo

Magistrati, dirigenti e qualche vecchia gloria del nostro calcio. Allo stadio Tardini è andata in scena la solidarietà grazie ad un’iniziativa promossa dal Club Italia «Gaetano Scirea», formazione alla «prima» assoluta su un rettangolo verde, insieme alla Nazionale italiana magistrati con la collaborazione della società crociata guidata dal presidente Tommaso Ghirardi. Anche il massimo dirigente del Parma F.C sarebbe dovuto scendere in campo se non fosse stato per un attacco influenzale che lo ha colpito proprio qualche ora prima del fischio d’inizio. Una giornata interamente dedicata alla popolazione dell’Abruzzo, colpita lo scorso anno dal terremoto. E’ Piero Calabrò, storico capitano della rappresentativa dei magistrati, a racchiudere in poche parole il senso di questo sabato pomeriggio. «Oltre a raccogliere fondi siamo qui per ricordare come certi problemi vadano affrontati non solo nel momento dell’emergenza. A distanza di un anno - aggiunge - ci sembra che questa tragedia sia caduta nel dimenticatoio: proprio attraverso un grande veicolo sociale come il calcio vogliamo ribadire la nostra vicinanza alla gente d’Abruzzo». 1-1 il risultato finale: vantaggio del Club Italia con una bella conclusione di Protti, pareggio dei magistrati con Di Benedetto. Pochi gli spettatori paganti, ma a dare una mano in favore dei terremotati ci penseranno gli sponsor che hanno aderito alla manifestazione benefica. «Visti i tempi ristretti per pubblicizzare l’evento, un po' ce lo aspettavamo - spiega Alberto Mambelli, dirigente della Federazione Italiana Giuoco Calcio e componente del Club Italia - l’importante però era cominciare e far conoscere il messaggio di fondo che anima il nostro impegno». Il Club, fondato da un gruppo di amici ed appassionati della Nazionale azzurra a Villacella, in provincia di Reggio Emilia, è allenato da Cesare Vitale, un passato da giocatore e per un breve periodo anche di tecnico della Reggiana in serie A. In campo la neonata formazione calcistica può contare su gente del calibro di Igor Protti, ex bomber di Bari e Livorno, Maurizio Neri, Eugenio Sgarbossa. Trecento partite quelle giocate in 16 anni di attività invece per la Nazionale magistrati, in Italia ed all’estero. Negli stadi più conosciuti così come sui campetti di periferia. Una lunga esperienza calcistica quella dei magistrati eppure, nel gruppo, c'è qualcuno che questo pomeriggio se lo ricorderà a lungo. E' Roberto Spanò, attaccante maglia numero 11 per passione, giudice per le indagini preliminari al Tribunale di Brescia nella vita di tutti i giorni. Parmigiano, Spanò è cresciuto proprio nel quartiere che ospita lo stadio. Apparteneva a quella generazione di giovanissimi tifosi che frequentava il «Tardini» quando il terreno di gioco era ancora polveroso e la formazione crociata non conosceva ancora il grande calcio. «Sono sedici anni che aspetto questo momento - racconta con un pizzico di commozione il magistrato - qui è un po' casa mia, conservo i ricordi più belli legati alla scuola, alla mia infanzia. Di quando sognavo di indossare un giorno la maglia del mio Parma. Se l’occasione di giocare in questo stadio fosse arrivata prima non ci avrei dormito per chissà quante notti - conclude Spanò - invece quando si è avanti con gli anni pure le emozioni si metabolizzano in maniera diversa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel