11°

26°

Buone Notizie

In Senegal il pronto soccorso targato Parma

In Senegal il pronto soccorso targato Parma
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato
Il Comune di Parma continua ad impegnarsi sul fronte solidarietà.
Grazie al lavoro svolto dal delegato del sindaco all’associazionismo, Ferdinando Sandroni, e dall’Assistenza pubblica di Parma, sarà proprio Parma la capofila del nuovo progetto che prevede una serie di aiuti concreti alla popolazione senegalese.
A novembre alcuni volontari, insieme a medicinali, aiuti economici e strumentazioni mediche, partiranno alla volta dell’Africa per formare ed avviare agli interventi di soccorso le popolazioni rurali del Senegal.
 Per discutere di tutti i dettagli del progetto, infatti, Sandroni ha incontrato proprio ieri mattina il presidente dell’Anpas (Associazione nazionale pubblica assistenza) dell’Emilia Romagna, Giuseppe Cattoi.
«Due mesi fa abbiamo dato il via a questo progetto, pubblicando il bando - spiega Cattoi -. Parma guiderà l’intera spedizione: alcuni volontari andranno in Senegal, dotati di macchinari, medicinali e aiuti economici, per formare la popolazione del luogo dal punto di vista sanitario, in modo da dare vita a una cultura dell’intervento nei casi di emergenza anche nei centri di periferia e rurali, senza non dover per forza percorrere tantissimi chilometri per poter raggiungere gli ospedali delle grandi città. Il primo blocco di volontari, insieme al primo container, in cui è compresa un’autoambulanza, partirà a novembre».
«Parma curerà la parte economica e la parte di relazione con le autorità locali  di questo progetto  - aggiunge Sandroni -. Spesso portare aiuti non è semplice per l’eccessiva burocrazia prevista dai paesi in fatto di merce proveniente dall’estero. Ci sono leggi molto restrittive. Ma anche questa volta abbiamo ottenuto l’appoggio della comunità senegalese che, insieme al centro ‘L'Orizzonte’ e l’Università di Parma, ci hanno dato un grande aiuto. Oltre alla formazione di operatori sanitari e volontari nei casi di emergenza, vorremmo anche sviluppare un programma mirato al contrasto del disagio giovanile, già realizzato in altre esperienze».
Un progetto importante, che però continua a necessitare dell’aiuto di tutti: «Non solo di tanti volontari per l’assistenza pubblica, dato che nel periodo estivo l’emergenza aumenta e tutti si devono destreggiare tra lavoro e ferie - conclude Sandroni - ma anche economico: chiunque volesse partecipare al progetto ‘Senegal’ può effettuare un bonifico al conto corrente postare dell’assistenza pubblica di Parma, specificando la causale. Il numero su cui bonificare è 14867436». 

                 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aziz

    09 Ottobre @ 15.58

    salve a tutti io sono abdoul aziz sy vivo in italia da piu di 15 anni resido a la spezia. grazie a tt coloro ke stanno partecipando a questo importante progetto vi stimo moltissimo.io sono donatore regolare di sangue a l'avis di sarzana capisco benissimo le vostre volonta di fare ke dio vi dia la forza di arrivare fino alla fine del vostro cammino se vi posso essere di aiuto sono qua grazie a presto. zizaline@virgilio.it 3286673327

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vandalismi all'Itis. E la preside deve chiudere i bagni

Serie B

Frosinone in vantaggio sull'Empoli. Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

9commenti

ITALIA/MONDO

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover