16°

28°

Buone Notizie

Avis Pablo, nuova sede «Ancora più vicini alla gente»

Avis Pablo, nuova sede «Ancora più vicini alla gente»
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

Un riconoscimento ai donatori, un premio ai volontari, un regalo a un’associazione che porta alta, giorno dopo giorno, la bandiera della solidarietà.
 L’Avis ha festeggiato, ieri, in via Gramsci 31, l’apertura della nuova sede nel quartiere Pablo, ed è stata anche l’occasione per celebrare il quarantacinquesimo anno di fondazione dell’Avis di base Pablo e il quarantesimo di fondazione dell’Avis polizia municipale. Dopo la messa nella chiesa di Santa Maria della Pace e il corteo nelle vie del quartiere con la banda musicale «Giuseppe Verdi», la presentazione della nuova sede alla cittadinanza.
«Questa nuova sede ci offre l’opportunità di essere ancora più vicini alla gente del quartiere, per dare maggiori benefici alla cittadinanza - ha spiegato Rino Amadasi, presidente dell’Avis Pablo -. L’augurio è di proseguire su questa strada: il 2009, infatti, è stato un anno grandioso per il Pablo, perché abbiamo superato i 95 donatori nuovi e quest’anno siamo già a quota 65. Abbiamo lavorato molto alla realizzazione della nuova sede, per dare alla città e ai cittadini uno spazio degno dell’altruismo che i volontari e i donatori dimostrano quotidianamente». 
Un quartiere generoso, quindi. Lo conferma anche Doriano Campanini, presidente dell’Avis Comunale: «Oggi è una data importante per il Pablo, ma anche per tutta la città. Negli ultimi anni questa sezione ha raddoppiato il numero di donazioni. E l’impegno dei volontari, così come l’altruismo dei cittadini, è stato premiato dall’amministrazione comunale con la concessione e l’inaugurazione di questi locali». 
Anche il presidente provinciale Giuseppe Scaltriti ha espresso gioia e soddisfazione: «La nuova sede dovrà servire per portare avanti un’adeguata attività di sensibilizzazione».
 Nonostante l’incremento delle donazioni, infatti, il fabbisogno di sangue aumenta ancora più velocemente e la situazione delle emoteche della nostra città è di costante carenza. «Per questo servono nuovi donatori», ha aggiunto Campanini.
In rappresentanza del Comune è poi intervenuto l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci, che ha spiegato l’importanza del sostegno ad associazioni come Avis: «Si dice che viviamo in un’epoca di progressivo impoverimento dei valori; credo invece non sia giusto generalizzare e penso che la giornata di oggi sia un’innegabile testimonianza di come esistano realtà forti da sostenere, cui va tutta la nostra riconoscenza. Molto importante è la sensibilizzazione, soprattutto nei giovani, per alimentare il loro senso civico e di solidarietà». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv