18°

28°

Buone Notizie

Un pane che profuma di solidarietà

Un pane che profuma di solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Che il pane sia buono, quello si sa. C’è da dire, però, che altrettanto buoni sono i panificatori. E alla tradizionale festa che ha radunato al ristorante «12 monaci» di Fontevivo circa duecento panificatori del territorio di Parma e provincia, aderenti all’Ascom, tutti se ne sono resi conto. L’appuntamento conviviale, giunto alla sua cinquantasettesima edizione, è stata l’occasione per festeggiare insieme il successo e l’impegno di quanti, in occasione di «Cibus in città», si sono adoperati per riuscire a raccogliere i fondi che saranno devoluti all’associazione «Noi per loro». Anche in passato, l’associazione panificatori di Ascom aveva portato avanti iniziative di solidarietà, collaborando con il gruppo di volontariato «Adriana Pasini», per l’acquisto di materiale per il Centro Oncologico. 
Durante la serata - a cui hanno partecipato anche il primario dell’Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale Maggiore, Giancarlo Izzi, la presidente di «Noi per loro», Nella Capretti e Francesco Leonardi, responsabile del Day hospital oncologico del Maggiore - sono anche stati premiati con medaglia d’oro e diploma di benemerenza, Giuseppe Cudia, panificatore a Eia da 50 anni e Luciana Bottarelli, 28 anni di micche e pagnotte a Bussetto. Premio speciale «Panificio Antico» al panificio Fratelli Dieci di Baganzola, per i 53 anni di ininterrotta attività nella professione. 
Insieme a Edvino Jerian, presidente onorario della Federazione Nazionale Panificatori, e a Giancarlo Ceccolini, presidente dell’Unione Regionale Panificatori, il presidente provinciale Panificatori dell’Ascom, Mauro Alinovi. «Questo appuntamento è anche l’occasione per confrontarsi e dare respiro a nuove iniziative - spiega Alinovi -: come ad esempio, l’intenzione di sviluppare, anche a livello provinciale, il messaggio lanciato dal ministero della Salute, di ridurre il sale nel prodotto pane. Ed ecco che anche a Parma sarà presto disponibile il cosiddetto “pane mezzo sale”. L’iniziativa è stata presentata a Bologna pochi giorni fa, anche se se ne parla già da diversi mesi, e, dopo aver raccolto le adesioni, partirà anche nella nostra città». Un prodotto sano, autentico, di quelli di una volta: «Già, perché oggi sono tante alternative al pane fresco - conclude il presidente -, quello surgelato o quello precotto, ad esempio. Ma il messaggio che si vuole trasmettere è che il prodotto naturale e buono “come fatto in casa” si trova ancora. Nelle botteghe e dai fornai». m.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design