20°

Buone Notizie

Avis, sfondata quota 7000 "Puntiamo sulle scuole"

Avis, sfondata quota 7000 "Puntiamo sulle scuole"
Ricevi gratis le news
0

di Vittorio Rotolo

Una massiccia campagna di sensibilizzazione alla cultura del dono, puntando forte su scuole e comunità straniere, ma anche l’apertura del nuovo centro prelievi di San Pancrazio. Sono i due fattori che lo scorso anno  hanno consentito all’Avis comunale di sfondare nella nostra città, per la prima volta, il tetto delle settemila donazioni con un significativo aumento pari all’8,2 per cento.
Numeri che, pur rappresentando una fetta consistente della raccolta complessivamente effettuata nell’intera provincia, non bastano però a soddisfare un fabbisogno di sangue che si conferma in continua crescita.
 Riunitasi all’Auditorium Cavagnari, malgrado ieri la maggior parte degli associati non avesse ancora ricevuto l’invito per via di un disguido nella consegna da parte di Poste italiane, la grande famiglia dell’Avis comunale fissa le linee guida per un 2011 che segna i 65 anni di attività dell’associazione in città.
«L'unione d’intenti sarà fondamentale per consolidare la presenza della nostra associazione sul territorio - spiega il presidente di Avis Parma, Doriano Campanini -. Un obiettivo che naturalmente non può prescindere dal coinvolgimento dei giovani che, di questo percorso, dovranno farsi interpreti attraverso un’efficace azione di volontariato». Si punta sempre più sulle nuove generazioni, oltre che sui «veterani» della generosità.  
«Siamo soddisfatti di quanto realizzato finora - aggiunge Campanini -. Possiamo contare infatti su una base di oltre cinquemila donatori attivi, formata da coloro i quali cioè si sottopongono con regolarità ai prelievi, e su una struttura moderna e funzionale come quella di San Pancrazio».
E si punta sulle nuove strutture. «Stiamo cercando di programmare una serie di interventi finalizzati al  miglioramento  delle strutture che ospitano le diverse sezioni cittadine dell’Avis» annuncia l’assessore comunale al Patrimonio Giuseppe Pellacini, che all’assemblea ha portato il saluto dell’amministrazione insieme a Ferdinando Sandroni e Fabrizio Pallini, delegati rispettivamente all’Associazionismo ed alla Sanità.
 «Quello della donazione - sottolinea Pellacini - è uno strumento che abbatte ogni sorta di barriera e capace, dunque, di trasmettere un concreto segnale di integrazione». Un concetto che è stato ripreso dall’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani. «La tutela della salute dei cittadini dipende anche da una realtà come l’Avis - sottolinea Marcella Saccani -; mettere i giovani al centro di questa esperienza associativa è il modo migliore di proiettarsi verso il futuro». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno