10°

24°

Buone Notizie

Mille miglia per regalare un sorriso ai bimbi in corsia

Mille miglia per regalare un sorriso ai bimbi in corsia
Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

E’ arrivato poco dopo le 11, parcheggiando la sua Ferrari 360 Modena ai piedi del padiglione centrale del Maggiore. Dopo 1.700 chilometri e una Mille Miglia da non iscritto, al seguito della auto concorrenti, Cristiano ha portato a termine la sua corsa e il suo progetto: donare la quota di iscrizione alla gara, più i contributi degli sponsor, a Corrado Vecchi, presidente dell’associazione Giocamico onlus, che da 13 anni, con i suoi volontari, rende più sopportabile la degenza dei piccoli pazienti nei reparti pediatrici dell’Ospedale.
Appassionato da sempre di motori e amante delle sfide che impegnano uomini e macchine insieme, Cristiano ha iniziato ad accarezzare l’idea di unire all’impresa uno scopo benefico 4 mesi fa. «Sono un papà - racconta - che ha dovuto affrontare il ricovero di suo figlio, proprio qui all’Ospedale. Un’esperienza molto dura, che mi ha fatto capire il ruolo indispensabile dei volontari di Giocamico. La loro opera porta un sollievo enorme ai bambini e alle famiglie, sono capaci di cambiare l’atmosfera».
«Dopo quell’esperienza volevo fare qualcosa per loro - aggiunge -, per ricambiarli dell’aiuto che hanno dato a me e alla mia famiglia. Così ho proposto la mia idea di una donazione al professor Izzi, che l’ha accolta a braccia aperte; questo mi ha dato ancora più entusiasmo».
Ieri Giancarlo Izzi, direttore del reparto di Pediatria e oncoematologia del Maggiore, era ad attenderlo ai piedi del Monoblocco, insieme ad Anna Maria Tondelli, responsabile dell’Astanteria pediatrica e a Corrado Vecchi.
«I volontari di Giocamico - ha commentato Izzi - fanno un lavoro importantissimo: per i bambini prima di tutto e anche per le loro famiglie che, nonostante il difficile momento del ricovero, della malattia, possono vedere i figli più sereni almeno per un po’». Sono 220 i volontari dell’associazione; disponibili sette giorni su sette, dalla mattina alla sera, per tutti i reparti pediatrici dell’Ospedale e appositamente preparati ad affrontare una situazione così delicata e complessa: «La formazione è fondamentale - spiega Izzi - per sapere come aiutare al meglio un bimbo malato, e per fare in modo che le emozioni legate ad una simile esperienza possano diventare utili, senza travolgere».
«Il gesto di Cristiano - ha commentato Vecchi - è un riconoscimento importante al lavoro che svolgono, quotidianamente, questi ragazzi. La somma sarà investita in uno dei progetti speciali che abbiamo in cantiere: l’organizzazione di gruppi di sostegno psicologico per gli adolescenti dei reparti di Oncoematologia e Chirurgia pediatrica». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

politica

M5S-centrodestra, nessun accordo: "Sì a un appoggio esterno di Fi e Fdi" e "Intesa solo se c'è tutto il centrodestra"

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti