16°

28°

Buone Notizie

Festa del dono, 30 anni di generosità

Festa del dono, 30 anni di generosità
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Del Bue

La «Festa del dono» ha visto scendere il sipario sulla sua trentesima edizione ieri mattina, sotto i Portici del Grano, dopo un lungo fine settimana di iniziative. Sono stati centinaia a occupare lo spazio antistante il Municipio, in occasione della manifestazione presentata dalla giornalista di Tv Parma, Francesca Strozzi.
C'erano i donatori benemeriti che hanno ricevuto medaglia e attestato, ma anche tutti gli altri, ossia la moltitudine di iscritti alle varie associazioni cittadine. Sul palco, un tavolo affollato. In testa, il primo cittadino, Pietro Vignali, accompagnato dall’assessore ai Servizi sociali, Lorenzo Lasagna, e dal delegato del sindaco Ferdinando Sandroni, titolare dell’Agenzia all’associazionismo. Accanto a loro, i presidenti dei vari sodalizi: Doriano Campanini dell’Avis, Michele Fedi di Adas, Paola Bagnasco per l’Adisco, Simona Curti di Aido, Fausto Re per l’Avis Vigatto e Pierluigi Negri, presidente di Admo.
Il primo a parlare, dopo l’esecuzione dell'inno del donatore da parte della banda Giuseppe Verdi e del coro di Eia, è il sindaco Vignali: «Questa festa è importante perché, senza di voi, una città non può dirsi all’avanguardia; sono le virtù civiche, infatti, a fare la differenza: non basta la ricchezza per considerare una città in salute. C'è una frase - conclude il primo cittadino - che condivido appieno; recita così: “Ciò che tieni per te lo hai perduto per sempre, ciò che doni agli altri sarà tuo per sempre” (tratta dal film “Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano”, ndr)».
Il discorso annuale, in nome di tutte le associazioni, rivolto ai donatori, tocca quest’anno all’Admo, con le parole di Pierluigi Negri: «Siamo come formiche, ognuno fa la sua piccola parte - spiega -. Se non ci fossimo noi, cosa accadrebbe? Per questo il nostro compito è fondamentale, ma è anche doveroso coinvolgere il più possibile amici e parenti, in modo che il principio del dono si estenda a macchia d’olio». Infine, una proposta rivolta agli amministratori presenti: «Perché non farsi capofila di un progetto che preveda l’istituzione di una “Giornata nazionale del dono”?».
Infine, le tantissime premiazioni per i donatori più assidui. E, particolare emozione, per le consegne degli attestati alle mamme, salite sul palco con i propri piccoli, che hanno donato il sangue del cordone ombelicale. Prima della manifestazione sotto i Portici del Grano, la «Festa del dono» ha avuto un preambolo nella  chiesa di Santa Cristina, con la benedizione da parte di don Luciano Scaccaglia dei gonfaloni delle associazioni cittadine. Poi un passaggio, con un giglio in mano, in piazzale Borri, dove il coro delle voci bianche della Corale Verdi, diretto da Beniamina Carretta, ha allietato i donatori con una particolare interpretazione dell'inno di Mameli. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"