14°

27°

Buone Notizie

Kuminda, appello per il diritto al cibo

Kuminda, appello per il diritto al cibo
Ricevi gratis le news
0

Roberta Vinci

«Produciamo quello che consumiamo, consumiamo quello che produciamo». Lo gridava a gran voce, anni fa, Thomas Sankara, presidente del Burkina Faso, assassinato nel 1987. L’eco di quel grido risuona a Parma da sei anni. Divenuto una sorta di leitmotiv per il Festival Kuminda, ormai alla sesta edizione. L’evento, che anima la città da qualche giorno con incontri e iniziative, è la tappa culminante di un percorso nato da una rete di associazioni, «Cibopertutti», alla quale si sono affiancate «Terre di mezzo Eventi» e il «Comitato italiano sovranità alimentare». L’edizione 2011, in corso, vede la collaborazione della Provincia e del Forum Solidarietà, il patrocinio del Comune e il sostegno di Fondazione Cariparma. Ma qual è il significato profondo di questo Festival? Abbiamo «chiacchierato» con Francesca Bigliardi, una delle responsabili di Kuminda, per saperne di più. «Il cibo è un diritto per tutti. Non è una merce di scambio eppure ogni giorno un miliardo di persone patiscono e muoiono di fame». La popolazione globale è di circa 7 miliardi di persone e la produzione di cibo è sufficiente per «saziarne» 11 miliardi. Un dato, fornito dalla Fao, che deve far riflettere tutti. «Per cui la mancanza di cibo a una fetta consistente di uomini non è dovuta all’assenza di produzione - evidenzia la Bigliardi - piuttosto a una gestione errata del sistema produttivo e distributivo». Kuminda vuole divulgare l’idea del diritto al cibo e della sovranità alimentare. Ovvero quel diritto che ogni comunità deve avere nel decidere le proprie politiche agricole. Come e cosa produrre, commerciare e consumare. Questo diritto, manca. Il Festival Kuminda, iniziato il 10 ottobre durerà fino a domenica 16. Tra gli appuntamenti, consultabili al sito www.kuminda.org , ne ricordiamo alcuni di particolare rilievo. Oggi pomeriggio, alle 17, nell’Antica biblioteca di San Giovanni Evangelista, si parlerà di «Risorse della democrazia, la democrazia delle risorse» e sarà presente tra i relatori la sorella dell’ex presidente Thomas Sankara. «Lo sfruttamento e l’eccesso delle risorse sono un nodo cruciale nei rapporti tra Paesi del sud e del nord». Il «cuore» di Kuminda batterà più forte domani e domenica 16. Piazzale Picelli sarà l’«arena» in cui produttori locali di Economia Solidale esporranno i loro prodotti. Ci saranno laboratori per bambini, degustazioni e informazioni sul tema per tutti i cittadini. Alle 10, poi, Padre Silvio Turazzi e Fulvia Cavalieri, presidente «Cibopertutti» lanceranno «un appello a tutte le realtà del territorio che operano per il diritto al cibo e per la sovranità alimentare - conclude la Bigliardi -. Per creare una sinergia capace di trovare nuove soluzioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

7commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

Moto Gp

Gp delle Americhe: pole per Marc Marquez

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia