10°

23°

Buone Notizie

Volontariato: 50 organizzazioni ai chiostri di San Giovanni

Ricevi gratis le news
0

Fino a sabato 22 ottobre i chiostri di San Giovanni Evangelista ospitano Giornate Aperte Scuole, un evento animato da cinquanta organizzazioni di volontariato di Parma e rivolto a più di più di mille studenti di tutte le scuole secondarie di secondo grado della città.  Quattro giornate per promuovere fra i giovanissimi la cultura e la prassi della solidarietà e raccontare loro quella Parma che, in silenzio, agisce per il bene comune.
Questa mattina i promotori dell’iniziativa ne hanno sottolineato il senso e gli obiettivi in un incontro con la stampa.
“Giornate aperte è un percorso di orientamento ai giovani e alle scuole – ha spiegato  il presidente di Forum Solidarietà Fabio Fabbro -  una opportunità unica nel corso dell’anno per i ragazzi che possono fare esperienza attraverso l’osservazione di più di 50 associazioni presenti e toccare con mano quali aspetti dell’associazionismo sono presenti nel nostro territorio nelle più svariate forme”
“ Sostenere e promuovere la cultura del volontariato e farlo con  i giovani che oggi vivono una situazione di grande incertezza, chiamandoli a impegnarsi per se’ e gli altri, gratuitamente, vuol dire dare una risposta per un futuro positivo” ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli.
“Il volontariato è un valore prezioso non solo per l’aiuto concreto che porta – ha osservato l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani – che fa la differenze è l’idea di aiuto insieme alla relazione con la persona. Per chi è in difficoltà, l’azione di un volontario, può davvero cambiare il colore del cielo da nero in azzurro”.
“ Questa manifestazione è una finestra che si apre su bisogni e diritti a volte non conosciuti, una presa di contatto con chi ne è consapevole e se ne fa carico – ha commentato Cecilia Scaffardi presidente di Caritas diocesana -  In questo modo diamo l’opportunità ai giovani di essere protagonisti delle loro vite e costruttori di un futuro in cui sia presente la dimensione del dono”
Tanti stand allestiti nel cuore della città, un luogo suggestivo che si anima di voci e di storie, per un’esperienza che può diventare un’opportunità, per tutti.
I ragazzi che arrivano ai chiostri, li percorrono attraversando sei aree tematiche; giustizia, libertà, dignità, solidarietà, cittadinanza e uguaglianza sono le piazze ideali intorno alle quali si raccolgono le associazioni.
A Giornate aperte, il volontariato si presenta alla scuola mostrando il suo volto più intenso e gioioso. Il percorso è ritmato da tante animazioni teatrali, per parlare ai ragazzi cambiando il registro della comunicazione. In più, gli attori Franca Tragni e Mario Mascitelli introducono e concludono il viaggio fra le associazioni, con emozione e leggerezza.
I temi scelti corrispondono ai sei principi della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, documento che, per la prima volta nella storia dell'Unione, riprende in un unico testo i diritti civili, politici, economici e sociali di tutte le persone che vivono sul suo territorio. Si tratta di valori universali, in cui tutti i volontari si riconoscono, indipendentemente dall’ambito di intervento delle loro associazioni. Dall’ambiente alla salute, dall’intercultura all’educazione… se sono tanti i volontariati possibili, una sola è la spinta ideale che muove le persone e le porta fare, gratuitamente, qualcosa di utile per sé e per gli altri.
Il volontariato, che una recente ricerca dell’Eurispes definisce l’istituzione più meritevole di fiducia, superando di gran lunga le forze dell’ordine, la scuola e la magistratura, anche sul nostro territorio  rivendica sempre più il suo ruolo politico di soggetto sociale che partecipa alla vita della comunità e agisce per rimuovere tutti gli ostacoli che generano svantaggio, esclusione, degrado e disgregazione.
Per Parma non è la prima volta che le organizzazioni dimostrano di saper lavorare in rete perseguendo, insieme, gli stessi obiettivi. Giornate aperte è solo un passo in più sulla strada della condivisione di forze e di intenti.
Giornate Aperte scuole è organizzato insieme a Provincia di Parma e Caritas diocesana. Hanno aderito all’iniziativa anche il Forum delle associazioni culturali e il Consorzio di solidarietà Sociale. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Mita Medici/Michela Murgia, ore 17.30 alla Casa della Musica

casa della musica

Mita Medici/Michela Murgia: conversazione sull'emancipazione femminile

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

7commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

20commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

3commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

ROMA

Lancia la cagnolina del figlio dal settimo piano: arriva la polizia e lui insulta gli agenti

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery