14°

26°

Buone Notizie

La "Corri per la vita" taglia il traguardo della solidarietà

La "Corri per la vita" taglia il traguardo della solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Sono stati consegnati ieri alla sezione provinciale di Aido e alla Comunità di Sant'Egidio i fondi ricavati lo scorso 11 settembre dalla camminata non competitiva «Corri per la vita», organizzata all’interno della 14ª edizione della Cariparma running.
Quindicimila euro, da dividere equamente tra le due associazioni parmigiane, ottenuti grazie ai 3.500 podisti - e non - che hanno acquistato le pettorine e al contributo di Cariparma, che ha rimpinguato la somma raccolta.
La consegna ufficiale è avvenuta ieri, nella sala De Strobel, alla presenza dei presidenti delle associazioni - Bruno Scaltriti per la comunità di Sant'Egidio e Stefano Cresci per Aido Parma -, degli organizzatori - il direttore Comunicazione di Cariparma, Franco Duc e il presidente del Cus Parma, Michele Ventura -, dell’assessore provinciale allo Sport, Walter Antonini e del responsabile del servizio Gestione e pianificazione dell’attività sportiva del Comune di Parma, Antonio Bertoncini.
«Il nostro ringraziamento - ha sottolineato Duc - va a tutti i partecipanti, i 3.500 della non competitiva, i 2 mila della corsa agonistica, i 500 bambini della Cariparma Kids. Va ai 400 volontari che hanno reso possibile l’organizzazione dell’evento. Ma soprattutto va alle associazioni, per quello che fanno ogni giorno, soprattutto con i più giovani, a presidio di valori importanti».
I fondi raccolti saranno infatti impiegati per progetti che coinvolgono i ragazzi. «Una scelta consapevole» è il nome della campagna informativa che Aido porta da 15 anni nelle scuole di ogni ordine e grado di Parma e Provincia: «Per informare e sensibilizzare gli studenti alla cultura del dono. Il diritto alla salute deve essere di tutti». «Durante la maratona poi - aggiunge - abbiamo raccolto al nostro stand 20 nuove iscrizioni e informato migliaia di persone. Un altro risultato importante». Alla comunità di Sant'Egidio i fondi serviranno per sostenere il progetto «Scuole della pace», ovvero i due centri - uno nel Montanara e uno in Oltretorrente - dedicati alle attività culturali, di doposcuola e di integrazione per i ragazzi.
«Per uscire dalla crisi che stiamo vivendo, per uscire dall’individualismo e aprirci agli altri - ha commentato Scaltriti - dobbiamo puntare sui valori, come la cultura e lo sport. Il progetto promuove la coabitazione tra vecchi e nuovi parmigiani, attraverso il sostegno ai ragazzi, che sono il futuro della nostra città».
«Credo che lo sport - ha aggiunto Ventura - abbia un’importante funzione sociale: non solo per il sostegno al volontariato, ma anche per la capacità di essere un punto di riferimento costante per la città».  «Il connubio tra sport e solidarietà non può venire meno - gli fa eco Bertoncini -, per questo il Comune ha legato tutte le iniziative di Parma città europea dello sport 2011 al tema del volontariato».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

3commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

4commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

bullismo

Offese al prof a Lucca: perquisiti i sei indagati Video

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia