14°

26°

Buone Notizie

Raccontare per immagini il concetto di donazione

Raccontare per immagini il concetto di donazione
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti

Nella suggestiva cornice della sala concerti de «La Casa della Musica», è stato presentato giovedì il nuovo calendario Avis del 2012, realizzato attraverso un concorso fotografico.
L’iniziativa, giunta alla sua settima edizione, organizzata dall’Avis di base Università di Parma e dalla sezione fotografia del Csu (Centro sociale universitario), ha visto la partecipazione di oltre cento fotoamatori, tra studenti universitari e appassionati, che hanno presentato i loro scatti.
Continuando a seguire il filone delle relazioni che accompagnano l’esistenza di ognuno di noi, il tema prescelto per il concorso di quest’anno, è stato «L’aiuto».
Scopo primario della realizzazione del calendario, «ricordare ancora una volta, giorno dopo giorno, - dichiara Alberto Spotti, presidente dall’Avis di base Università di Parma – quanto sia importante la donazione del sangue».
Ad allietare la serata di presentazione del calendario, il concerto benefico dal titolo «La neve e le rose», organizzato con la partecipazione di «Snupi» (Sostegno Nuove Patologie Intestinali) e «Verso il Sereno» (Unità operativa di oncologia medica – Parma) che ha visto esibirsi sul palco della sala concerti, il Coro polifonico universitario «Ildebrando Pizzetti» diretto da Ilaria Poldi, che ha eseguito brani d’autore del repertorio classico del ‘900 e tradizionali brani natalizi inglesi e baschi.
Subito dopo è stato il momento degli «Enerbia», uno dei più importanti gruppi italiani attivi nel campo della musica tradizionale e antica che, grazie all’uso di un antico oboe chiamato «piffero», si è esibito in un repertorio antico tradizionale dell’Appennino occidentale, fatto di brani profani e pezzi a tema natalizio.
«Poter condividere iniziative che sottolineano la possibilità concreta di proseguire insieme verso un obiettivo comune, è determinante – ha dichiarato Giulio Orsini, presidente di Snupi – . Il tutto senza invidie, concorrenza o gelosie, ma facendo due passi indietro e vedere insieme, stando uniti, di cosa davvero ha bisogno la gente».
«Ogni anno Avis di base Università di Parma ci regala delle meravigliose fotografie che noi appendiamo alle pareti del reparto di Oncologia e del Day hospital. – ha aggiunto Gabriella Barbacini, presidente di «Verso il Sereno» -. Anche questo è un modo per rendere meno angoscioso il percorso dei malati e rendere più piacevole l’ambiente che li ospita Collaborare con Avis, restando uniti è davvero un piacere».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Barillà porta in vantaggio il Parma: 1-0 con Carpi

serie b

Barillà porta in vantaggio il Parma: 1-0 con Carpi

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

4commenti

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia