18°

30°

Buone Notizie

Quelle bambole dell'Unicef che regalano sorrisi in corsia

Quelle bambole dell'Unicef che regalano sorrisi in corsia
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Paure, speranze e un pezzo di cuore. Ci sta tutto nella morbida Pigotta dell’Unicef regalata ai bimbi dell’ospedale. Morbide trecce o caschetto sbarazzino, gote arrossate, sorrisi luminosi, maglioncini su misura: un’alleata preziosa per capire e sconfiggere la malattia. Le prime 180 bambole realizzate dagli incrollabili volontari di Unicef Parma, in collaborazione con l’associazione Giocamico, sono state distribuite ieri mattina nei reparti che si prendono cura dei baby pazienti.
Cucito e fiducia, generosità, un pensiero dedicato a bimbi sconosciuti che lottano contro virus e solitudine: ecco il mix vincente del progetto «1 Pigotta per 2 sorrisi», promossa dai due sodalizi e fortemente sostenuta dal Parma calcio. L’iniziativa ha preso il via a novembre. Da un lato c’erano le pigotte vendute a 20 euro per sostenere la campagna «Vogliamo zero», contro la mortalità infantile. Dall’altro la proposta di comprare la bambola e donarla ai bimbi del Maggiore.
Un invito che ha fatto breccia nel cuore generoso di Parma: moltissimi hanno preferito lasciare la Pigotta alle associazioni perché la portassero ai piccoli ricoverati. Molto più di un Cicciobello qualunque, le bambole diventano specchio dei bimbi-pazienti: «Un mezzo per comprendere cosa sta accadendo al loro organismo, un’arma per sconfiggere una battaglia difficile da spiegare».
Queste le parole di Giancarlo Izzi, direttore di Oncoematologia pediatrica, che ha espresso tutto il suo plauso per la buona riuscita dell’iniziativa. Insieme a lui siedono Nicola Carano direttore della Clinica pediatrica, Eduardo Rossi, presidente dell’Unicef di Parma, Cristina Premoli, dell’associazione Giocamico e Maria Laura Conti, volontaria dalle mani d’oro che ha realizzato gran parte delle bambole.
«Questa era la prima edizione di un progetto che vogliamo portare avanti nel tempo - assicura Rossi - ecco perché ringraziamo i nostri “partner”, il Parma calcio in primis, per l’aiuto e la fiducia nel progetto».
Per realizzare una Pigotta occorre tanta buona volontà e almeno una giornata: ecco perché la Conti lancia una proposta. «Più siamo, più bambole riusciamo a realizzare - spiega sorridente -: abbiamo bisogno di volontari che abbiano voglia di rispolverare ago e filo. Siamo anche disposti a dare lezioni di cucito».
Un invito a cui è difficile resistere, specialmente se si sguscia silenziosi dietro una porta di una stanza di ospedale. Una bimba riceve la sua Pigotta: un sorriso luminoso le affiora sulle labbra. Dopo un wow autentico si rivolge alla mamma: «Ora non sono più sola».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"