14°

27°

Buone Notizie

Parma, scudetto della solidarietà: tutta la squadra diventa testimonial dell'Aido

Parma, scudetto della solidarietà: tutta la squadra diventa testimonial dell'Aido
Ricevi gratis le news
2

Giulia Viviani 

Se esistesse una classifica per la solidarietà il Parma, che da ieri è ufficialmente testimonial nazionale dell’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule, vincerebbe lo scudetto. 
L’accordo, siglato ieri nella sala stampa del Tardini dal presidente Tommaso Ghirardi e dai vicepresidenti nazionali dell’Aido, Gabriele Olivieri e Mirella Mancuso prevede che i crociati diventino testimonial dell’associazione fino al 2014, allo scopo di promuovere e diffondere la cultura e l’informazione in merito ai trapianti di organo, sensibilizzando l’opinione pubblica sui temi della donazione. 
 
Una vittoria anche per l’Aido di Parma che tanto ha spinto perché l’accordo venisse siglato a livello nazionale. Impossibile non citare l’artefice di questo successo, Pina Lombardo, che da venticinque anni «insegue» il Parma Fc e i suoi atleti per farne simbolo di una battaglia. Grazie a lei tanti giocatori come Marco Ballotta, Luigi Apolloni, Enrico Chiesa, Alberto Gilardino, Gianfranco Zola e Gianluigi Buffon avevano già affiancato l’Aido: «Mi ci sono voluti anni - ha detto commossa - ma alla fine sono riuscita a trascinare tutta la squadra grazie a un presidente a cui sarò eternamente grata».
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
 
(g.b.) - Speriamo che la notizia del Parma prima squadra testimonial dell'Aido valichi velocemente i confini provinciali, e vanga ripresa con grande risalto (diciamo lo stesso di un gol in sospetto fuorigioco?...) dai mezzi di informazione nazionali.
 
Un gesto che unisce il Parma di Ghirardi a quello dell'epoca di Scala, splendido in campo ma in prima linea anche fuori dal terreno di gioco, ogni volta che qualche buona causa in città chiamasse all'appello. E grande merito va dato a una donna come Pina Lombardo, che per oltre un quarto di secolo ha messo il suo tempo e la sua passione al servizio dell'associazione dei donatori di organo. Una "squadra", non dimentichiamolo, della quale ognuno di noi ha il "dovere" di far parte, se un giorno questo fosse utile a regalare una vita.

 

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • corrado

    23 Marzo @ 13.25

    all\'arrivo del pullman i giocatori sono scesi e sono filati via senza fermarsi (mister compreso) e se non fosse stato per un paio di giocatori ed anche per il Presidente che si è prestato a foto e autografi e per le inossidabili vecchie glorie (Osio e Melli in primis) quella che sarebbe dovuta essere una bella serata per i bimbi si sarebbe trasformata in una grande tristezza. Ma che pensavano, che i bimbi delle elementari sarebbero rimasti lì fino a mezzanotte per aspettarli ???\r\nUn grazie va ad un ragazzo dei BOYS che si è prodigato tanto per raccogliere qualche autografo da regalare ai bimbi. Un Grande !

    Rispondi

  • Simone

    22 Marzo @ 11.15

    tutti li...belli belli a mangiare a gratis e nemmeno una firma per i bambini...solidarietà....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

7commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

Moto Gp

Gp delle Americhe: pole per Marc Marquez

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia