17°

29°

Buone Notizie

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio

I sogni non hanno le gambe e, per farli camminare, ci vogliono persone  di buona volontà che se li carichino sulle spalle e li traducano in realtà. Questo è avvenuto  per il «Sermig» ( Servizio missionario giovani) noto anche come «Cantiere della Pace di Torino» che si occupa  di disagio giovanile, emarginazione, povertà,  recupero di ex carcerati, tossicodipendenti e alcolisti. Ed è stato proprio il «numero due» del «Sermig» Claudio Picco, in rappresentanza del fondatore della realtà sociale torinese Ernesto Olivero (impossibilitato ad intervenire perchè all’estero) l’ospite d’onore dell’ incontro  svoltosi all’Annunziata  l’altra sera in occasione dell’ 88° anniversario della morte di Padre Lino Maupas.

Premi Avis Padre Lino
Nel corso della serata sono stati pure assegnati i premi «Avis Padre Lino», iniziativa alla sua 15ª edizione   organizzata dall’associazione «Amici di Padre Lino» e dall’ Avis Parma. Il saluto al pubblico e alle autorità e  ai rappresentanti del «Sermig» è stato porto dal superiore del Convento padre Vittorio Schiavetta che ha  sottolineato come l’apostolato di Padre Lino sia più  che mai attuale  in questo momento di crisi economica e di valori attraverso  realtà come appunto il «Sermig» a Torino e la «Mensa di Padre Lino» unitamente all’ «Armadio del Povero» presso l’Annunziata. La serata, condotta da Camillo Mazza, è poi proseguita  con una riflessione  fatta da Claudio Picco il quale ha illustrato le finalità e l’opera missionaria che svolge l’«Arsenale della Pace» che ormai ha « case» in tutto il mondo come in Brasile dove  ospita circa  mille persone in difficoltà al giorno.

Toccante concerto
Applauditissimo il concerto che ha avuto come protagoniste l’arpista Carla They e la violinista Beatrice Marozza che hanno eseguito dolcissimi brani di  Bach, Haendel e Mozart. Al temine del concerto, si è svolta la consegna del premi «Avis-Padre Lino» che il presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici e il presidente dell’Avis Parma Doriano Campanini hanno consegnato all’Assistenza Pubblica, rappresentata dal proprio presidente Filippo Mordacci, alla Croce Rossa nella persona del commissario del Comitato provinciale Giuseppe Zammarchi, all’Armadio del Povero rappresentato dalla sua «anima» organizzativa e culturale Anna Maria Baiocchi.  Sono state pure premiate  quattro «bandiere» avisine: Lino Antolini dell’ «Avis Cristo», Aldo Montanari dell’ «Avis Cortile San Martino», Giovanni Gerboni dell’«Avis Volturno» e Umberto Amoretti dell’ «Avis Amnu». Dopo il saluto  ai presenti e ai premiati  del presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici,  Enrico Maletti ha declamato  con grande trasporto emotivo  la stupenda poesia  dialettale di Renzo Pezzani dedicata al «Frate dei poveri»  che è stata resa ancora più toccante dall’accompagnamento  musicale di Carla They e Beatrice Marozza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

1commento

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design