14°

27°

Buone Notizie

Tre defibrillatori donati dall'Aarc a realtà cittadine

Tre defibrillatori donati dall'Aarc a realtà cittadine
Ricevi gratis le news
0

Tre defibrillatori acquistati e donati ad altrettante istituzioni giudicate particolarmente meritevoli: è l'iniziativa che ha attuato ieri l'onlus Aarc (Associazione assistenza ricerca in cardiochirugia).  Un'associazione che può contare su mille soci iscritti, tutti passati attraverso l'esperienza di un'operazione al cuore. Un'associazione, presieduta dall'infaticabile Enrico Mezzadri,  composta interamente da volontari che destina per intero le proprie entrate (quote dei soci e donazioni di alcune istituzioni e aziende del territorio come la Barilla) a progetti  legati alla «salute del cuore». E la donazione di ieri, effettuata nel salone parrocchiale della chiesa di San Leonardo,   fa parte del progetto per la diffusione sul territorio della prevenzione degli arresti cardiaci che l'Aarc porta avanti già da alcuni anni. Mezzadri, davanti anche a numerosi soci fra i quali Franco Cattabiani e Peppino Spaggiari e il segretario Ugo Galaverna, ha donato ieri i defibrillatori alle società sportive della parrocchia di San Leonardo guidata da don Mauro Pongolini, alla Pgs Lauda, collegato all'oratorio salesiano di San Benedetto, e all'Hospice delle Piccole Figlie. «Si  tratta - ha spiegato Mezzadri - di scelte mirate e indipendenti dal fatto che si tratti di tre istituzioni religiose. La nostra volontà, infatti, è stata di donare i defibrillatori a realtà importanti e che svolgono un'attività sportiva e fisica rivolta a un buon numero di praticanti. L'obiettivo è di arrivare a una diffusione il più possibile capillare di veri strumenti “salvavita” come questi in tutta la città, come già avviene a Piacenza, dove addirittura i defibrillatori sono presenti nei grandi condomini. In questo modo si possono ridurre di molto le morti dovute ad arresto cardiaco e fare una prevenzione tanto importante quanto semplice da attuare». Don Mauro Pongolini, a nome della parrocchia di San Leonardo e i rappresentanti della Pgs Lauda e dell'Hospice Piccole Figlie hanno ringraziato l'Aarc per «una donazione che è importante in quanto ci dice che le nostre istituzioni sono importanti per la città e svolgono un ruolo che viene ritenuto importante e fondamentale da parte di chi, come i soci dell'Aarc, vive e lavora in questa città».   Mezzadri ha poi concluso sottolineando come l'Aarc «operi in completo autofinanziamento e in collaborazione piena con un reparto di altissimo livello come la Cardochirurgia del Maggiore, dove il tasso di  mortalità dei pazienti sottoposti a interventi è inferiore all'1%, a testimonianza della grande professionalità dei suoi medici». E per il futuro continuerà l'opera di sensibilizzazione nei confronti dei giovani di tutte le scuole sul tema della prevenzione delle malattie cardiache. A. D. R.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover