11°

26°

Buone Notizie

Due parmigiane con Alberto sul Cammino di Santiago

Due parmigiane con Alberto sul Cammino di Santiago
Ricevi gratis le news
0

di Matteo Billi

«E' un sogno realizzato, un’esperienza unica che non si può definire a parole, bisogna viverla». Alberto Carenzi, 36enne di Piacenza, affetto da tetraparesi spastica dalla nascita, in passato è stato alle Gmg di Roma, Toronto, Colonia, Sydney, in pellegrinaggio in Terra Santa e in Etiopia a visitare missioni. Ma il Cammino di Santiago fino a due anni fa non aveva nemmeno pensato di poterlo fare. 
«La vita ha un valore alto per me, è un dono da sfruttare al massimo - racconta -. Se desideriamo qualcosa di buono per noi, prima o poi si realizza, magari non con i nostri tempi ma con quelli di Qualcuno che sta lassù e che ci fa incontrare le persone giuste». 
La prima, quella che ha dato il la a tutto, è Ada Anselmi che di ritorno dal secondo Cammino completato dice ad Alberto: «Non so come né quando, ma ti prometto che il prossimo lo farai con me». 
Siamo a luglio 2010, Ada scopre su Internet che esiste un risciò per portare persone con difficoltà motorie nei percorsi più accidentati. Si chiama «Joelette», è prodotta in Francia e per guidarla ci voglio almeno quattro persone. Ma al circolo Anspi di Fossolo di Carrara ne hanno una e volentieri la prestano ad Alberto. 
Così dal 2 al 16 maggio in tredici, nove uomini e quattro donne, partono alla volta della Spagna, per percorrere i 205 chilometri che separano Ponferrada da Santiago. Tra loro anche due parmigiane: Monica Caffarra ed Elisa Cervara, amiche e colleghe nell’azienda che si occupa di gestire il servizio idrico di Fidenza e altri comuni della Bassa. «Conoscevo già Alberto e Ada - racconta Monica, 40 anni - e ho accettato a scatola chiusa anche se non amo camminare. Ho sbagliato a partire solo per una settimana, convinta di non farcela. Rientrata a casa avrei dato tutto per tornare indietro a finire il Cammino. Eppure sono stati giorni difficili, sempre sotto l’acqua con zaini di sei chili sulle spalle, dormendo poco e male. E’ stata un’esperienza unica, l’unione del gruppo ti dà energie che non sono fisiche e che non penseresti mai di avere». 
Di energie e condivisione parla anche Elisa, 38 anni: «Da tempo volevo fare questo cammino per misurare i miei limiti ma non appena partiti mi sono sentita parte di un’entità più grande composta da dodici splendide persone. Nel condividere la fatica si creava e si trasmetteva energia. Abbiamo fatto sette giorni sotto l’acqua ma sono stati tutti bellissimi, quanto abbiamo riso! Alberto mi ha insegnato che non bisogna mollare mai, che bisogna sempre provarci». Non a caso il motto del viaggio era «Vince chi parte». «Ho potuto fare il Cammino alla pari con gli altri, con anche tratti a piedi - conclude Carenzi -. Chi mi ha accompagnato (ma sono stati importanti anche i tanti rimasti in Italia) ha donato per me gambe, braccia, fiato. E’ bello scoprire che nella vita c'è ancora qualcuno che si fa delle domande sui desideri delle altre persone e si mette in gioco per realizzarli. La mia è stata un’opportunità di vita e per la vita. Un’esperienza che porto nel cuore e che mi servirà nei momenti di difficoltà».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

2commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

6commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 sull'Appennino tosco-romagnolo

ELEZIONI

Molise, vince il centrodestra: il nuovo presidente è Donato Toma

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover