18°

Buone Notizie

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti
Commossi, increduli ma comunque presenti per capire, ascoltare e sostenere una causa importante. Sono stati quasi 150 i parmigiani che giovedì sera hanno aderito alla cena benefica in favore dei volontari che lo scorso 28 aprile entrarono a Green Hill, il canile di Montichiari (Bs) in cui venivano allevati beagle da avviare alla vivisezione.
Le immagini di questi ragazzi e dei cuccioli che hanno portato in salvo attraverso le recinzioni dell’allevamento hanno commosso tutta Italia. Nel cortile del circolo Castelletto di via Zarotto i tavoli hanno accolto - per una cena con menù rigorosamente vegano - oltre 100 persone, a cui se ne sono aggiunte altre sul finire della serata.
L’obiettivo era raccogliere fondi per pagare le spese legali ai 13 ragazzi che, con il loro gesto, hanno di fatto permesso di portare a conoscenza dell’opinione pubblica la situazione dell’allevamento bresciano.
Solo in seguito al loro arresto per furto, infatti, i loro avvocati hanno potuto chiedere di visitare la struttura e quindi scoprire e denunciare le condizioni in cui oltre 2 mila beagle erano costretti a vivere.
«Rinchiusi in stanze asettiche, senza poter mangiare né bere, né vedere la luce del sole, circondati dai loro escrementi - hanno raccontato Fabio Serrozzi e Beata Stawicka -. Non avevano nemmeno più la forza di abbaiare. Su alcuni di loro abbiamo notato cicatrici non suturate e non abbiamo potuto portarli con noi per il timore che si riaprissero le ferite nel trasporto».
All’emozione di essere riusciti a dare la libertà a 70 di loro, soprattutto cuccioli, si è unito così l’orrore per lo spettacolo che si sono trovati davanti agli occhi.
«Mai avrei pensato di dover difendere la mia libertà per salvare quella di un altro essere vivente», ha raccontato Fabio. Un racconto agghiacciante, crudo, che ha lasciato i partecipanti alla cena sgomenti e commossi. Tante le domande che i parmigiani hanno rivolto ai volontari, per conoscere più da vicino il perché di una storia che è difficile da credere e da spiegare.
«Perché nessuno ha mai fatto niente prima?», è stato l’interrogativo più ricorrente.
Grazie alla serata di giovedì sono stati raccolti 1.575 euro; una cifra importante anche se ancora lontana da quella necessaria per pagare gli avvocati dei 13 ragazzi: circa 3 mila euro a testa solo per le spese iniziali. Per chi volesse sostenere la causa è comunque ancora possibile dare il proprio contributo con un versamento sul conto IT15 O 076 0102 8000 0100 7097 262, intestato a Debora Torti, indicando come causale «Sostegno 28 aprile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 19.28

    Ragazzi siete dei grandi! Tutta la mia ammirazione e l'augurio che la giustizia finalmente per una volta trionfi e metta dietro le sbarre i criminali veri, quelli che hanno imprigionato i cani e non chi li ha liberati. Avanti così

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel