12°

26°

Buone Notizie

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti
Commossi, increduli ma comunque presenti per capire, ascoltare e sostenere una causa importante. Sono stati quasi 150 i parmigiani che giovedì sera hanno aderito alla cena benefica in favore dei volontari che lo scorso 28 aprile entrarono a Green Hill, il canile di Montichiari (Bs) in cui venivano allevati beagle da avviare alla vivisezione.
Le immagini di questi ragazzi e dei cuccioli che hanno portato in salvo attraverso le recinzioni dell’allevamento hanno commosso tutta Italia. Nel cortile del circolo Castelletto di via Zarotto i tavoli hanno accolto - per una cena con menù rigorosamente vegano - oltre 100 persone, a cui se ne sono aggiunte altre sul finire della serata.
L’obiettivo era raccogliere fondi per pagare le spese legali ai 13 ragazzi che, con il loro gesto, hanno di fatto permesso di portare a conoscenza dell’opinione pubblica la situazione dell’allevamento bresciano.
Solo in seguito al loro arresto per furto, infatti, i loro avvocati hanno potuto chiedere di visitare la struttura e quindi scoprire e denunciare le condizioni in cui oltre 2 mila beagle erano costretti a vivere.
«Rinchiusi in stanze asettiche, senza poter mangiare né bere, né vedere la luce del sole, circondati dai loro escrementi - hanno raccontato Fabio Serrozzi e Beata Stawicka -. Non avevano nemmeno più la forza di abbaiare. Su alcuni di loro abbiamo notato cicatrici non suturate e non abbiamo potuto portarli con noi per il timore che si riaprissero le ferite nel trasporto».
All’emozione di essere riusciti a dare la libertà a 70 di loro, soprattutto cuccioli, si è unito così l’orrore per lo spettacolo che si sono trovati davanti agli occhi.
«Mai avrei pensato di dover difendere la mia libertà per salvare quella di un altro essere vivente», ha raccontato Fabio. Un racconto agghiacciante, crudo, che ha lasciato i partecipanti alla cena sgomenti e commossi. Tante le domande che i parmigiani hanno rivolto ai volontari, per conoscere più da vicino il perché di una storia che è difficile da credere e da spiegare.
«Perché nessuno ha mai fatto niente prima?», è stato l’interrogativo più ricorrente.
Grazie alla serata di giovedì sono stati raccolti 1.575 euro; una cifra importante anche se ancora lontana da quella necessaria per pagare gli avvocati dei 13 ragazzi: circa 3 mila euro a testa solo per le spese iniziali. Per chi volesse sostenere la causa è comunque ancora possibile dare il proprio contributo con un versamento sul conto IT15 O 076 0102 8000 0100 7097 262, intestato a Debora Torti, indicando come causale «Sostegno 28 aprile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 19.28

    Ragazzi siete dei grandi! Tutta la mia ammirazione e l'augurio che la giustizia finalmente per una volta trionfi e metta dietro le sbarre i criminali veri, quelli che hanno imprigionato i cani e non chi li ha liberati. Avanti così

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

lutto

Addop a Maria Piovani, la "nonnina" di Marzolara

Vedova di Enrico Alfieri dal 1971, diceva spesso: «Se mi garantissero che quando muoio lo ritrovo di là, non ci penserei due volte»

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia