16°

29°

Buone Notizie

Bambini di Mirandola a Giocampus

Bambini di Mirandola a Giocampus
Ricevi gratis le news
0

Permettere ai bambini colpiti dal sisma di Mirandola di riassaporare momenti di normalità. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa presentata oggi in Municipio dal titolo:  “Bimbi di Mirandola a Giocampus”. Un’iniziativa resa possibile grazie prima di tutto a Giocampus, alleanza educativa che coinvolge Comune di Parma, Università, Cus Parma, Coni, Ufficio scolastico provinciale e Barilla Spa, in collaborazione con Croce Rossa di Parma, Camst e Help for Children, personale  di Tep Spa, famiglie ospitanti, e i tanti volontari che hanno dato a vario titolo la propria adesione. Ad illustrare le motivazione alla base della proposta erano presenti al tavolo dei relatori il presidente del Cus Parma Michele Ventura, il coordinatore del programma Giocampus Elio Volta, l’assessore allo sport Giovanni Marani, il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri e la responsabile del settore educativo del Comune Maristella Carpi. “Un’iniziativa che nasce dal cuore – ha detto l’assessore allo sport Giovanni Marani – e che contribuirà ad affrontare meglio da parte dei bambini di Mirandola i traumi legati al sisma. Un modo per aggiungere ricordi positivi ad un periodo che verrà ricordato da loro come un momento particolarmente sconvolgente. Un ritorno alla quotidianità perduta”. Michele Ventura di Cus Parma ha fatto riferimento alla prima esperienza messa in atto da parte del Cus stesso per esprimere solidarietà ai terremotati con una corsa svoltasi al Campus due mesi fa in cui furono raccolti 10mila euro. “Da lì – ha precisato è partita l’idea di andare avanti secondo il principio che la solidarietà contagia. Un modo, quindi, per tenere alta l’attenzione”. Elio Volta, coordinatore del programma Giocampus, ha definito l’iniziativa “una parentesi di serenità a favore dei giovani di Mirandola. Un bel segno di collaborazione anche da parte di Help for Children , Croce Rossa e CAmst”. Gianni Barbieri presidente del Coni provinciale ha ricordato l’importanza dello sport nella vita dei giovani e Maristella Carpi del Settore servizi educativi del Comune ha portato il saluto del vice sindaco, Nicoletta Paci, ed ha ribadito l’alto valore della proposta. I giovani seguiranno una giornata tipo con partecipazione alle iniziative di Giocampus a partire dalle 8 fino alle 18, per poi rientrare nelle famiglie parmigiane che li ospitano. L’iniziativa avrà una durata di due settimane con gruppi distinti di 15 bambini per ognuna di esse, con la possibilità di un’ulteriore prolungamento di una settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street