18°

Buone Notizie

L'Unitalsi nelle zone terremotate

L'Unitalsi nelle zone terremotate
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Dopo oltre quattro mesi di lavoro, i 32 volontari della sezione di protezione civile dell’Unitalsi di Parma hanno terminato il loro impegno di aiuto alle popolazioni terremotate dell’Emilia. Sono quelle persone che a turno hanno aiutato anziani e disabili in tre campi di Finale Emilia e in quattro strutture d’accoglienza a Carpi, insieme ad una squadra composta da trecento volontari provenienti da tutta Italia e iscritti all’associazione cattolica nata quasi cento anni fa che, dopo essersi dedicata per decenni ai soli pellegrinaggi nei santuari mariani, ha deciso, all’inizio degli anni Duemila, di indirizzare il proprio impegno a favore di chi soffre e ha bisogno di aiuto.
Nei campi e nelle strutture di accoglienza sono state innumerevoli le attività svolte, oltre a quella, importantissima, di supporto psicologico ed emotivo. I volontari si sono dedicati soprattutto alla preparazione e alla distribuzione dei pasti, ma anche all’aiuto di anziani e disabili nelle attività quotidiane: vestirsi, lavarsi, cambiare le lenzuola, pulire la tenda. Dopo l’intervento a L’Aquila, in occasione del sisma del 2009, si è trattato, per la protezione civile dell’Unitalsi, del più importante dispiegamento di forze e mezzi. Oltre ai trecento volontari, infatti, sono stati utilizzati due pulmini per il trasporto degli assistiti dai campi alle strutture di cura e riabilitazione, nonché due mezzi di protezione civile.
A guidare la delegazione parmigiana, Federica Azzoni, segretaria della macroarea Nord della protezione civile: «E’ stata un’esperienza molto importante, sotto molti punti di vista - racconta -. Siamo un po’ dispiaciuti solo per il fatto che molte persone ci hanno dato la disponibilità a dare una mano ma non abbiamo potuto accontentare tutti. Siamo certi di aver fatto un ottimo lavoro, anche perché, quando è stato il momento dei saluti, non volevano lasciarci andare».
L’impegno dell’Unitalsi continua a Parma, con il servizio di trasporto disabili «Arianna», che cerca volontari. Chi fosse interessato può contattare l’Unitalsi allo 0521/1915684 (dal lunedì al sabato, dalle 15 alle 18.30). Al volontario è richiesto un impegno minimo: mezza giornata ogni due settimane.  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel